Nespresso: 50 milioni per produzione caffè sostenibile nella Colombia post-conflitto

Nespresso: 50 milioni per produzione caffè sostenibile nella Colombia post-conflitto

Nespresso ha annunciato che, per la prima volta, estenderà il suo programma di approvvigionamento del caffè a diverse regioni colombiane coinvolte nel conflitto. L’iniziativa è parte di un investimento di 50 milioni di dollari a favore della coltivazione di caffè sostenibile di alta qualità in Colombia. Rivolgendosi al Sustainability Advisory Board di Nespresso, spiega una nota dell'azienda, il presidente Juan Manuel Santos ha accolto con entusiasmo l’impegno dell’azienda e ha parlato dell’investimento come di un importante contributo alle aree che erano state teatro del conflitto.


Quest’iniziativa nasce nel contesto di un legame di lunga data tra Nespresso ed il caffè colombiano e di un concreto impegno dell’azienda a sostegno della produzione di caffè in quelle regioni precedentemente interessate dagli scontri, come il rilancio di questo settore nelle zone in cui la coltivazione è stata abbandonata. All’inizio dell’anno, Nespresso ha introdotto Aurora de la Paz (Alba della pace), un caffè in edizione limitata proveniente dalla regione di Caquetá, che rappresenta simbolicamente quali opportunità la pace può offrire ai produttori di caffè.
Secondo i primi dati, Nespresso riceverà da Caquetá quantità di caffè fino a cinque volte superiori nel 2018, mentre rafforzerà la propria presenza in aree inaccessibili prima dell’accordo di pace. Grazie all’estensione del programma, per la prima volta il caffè arriverà anche da San Vicente del Caguán, una comunità che si era ritrovata al centro del conflitto armato. In questa regione, caratterizzata da un clima unico, il caffè Arabica cresce ad altitudini modeste e a basse temperature, caratteristiche che, combinate all’umidità elevata, conferiscono al prodotto intense note fruttate e una leggera acidità.
Il presidente Santos ha dichiarato: “Il caffè colombiano è il migliore al mondo. Sono felice di accogliere il sostegno di Nespresso nel Paese, a testimonianza delle molte possibilità che la pace offrirà alla Colombia.”
Gli agronomi di Nespresso hanno già iniziato a lavorare con oltre 500 produttori di Caquetá per poter implementare il programma AAA Sustainable Quality™. Quest’ultimo infatti prevede una collaborazione diretta con i coltivatori per favorire un miglioramento della produttività, della qualità e della sostenibilità delle piantagioni attraverso la condivisione di pratiche virtuose, la fornitura di assistenza tecnica e il miglioramento degli standard di welfare sociale e ambientale degli agricoltori stessi.
Jean-Marc Duvoisin, CEO di Nespresso, ha commentato: “Il caffè di qualità e il sovraprezzo che i coltivatori possono aggiudicarsi rappresentano una solida opportunità per la sostenibilità a lungo termine e la ripresa delle comunità produttrici di caffè. Dal canto nostro, siamo fieri di diffondere questo caffè incredibile in tutto il mondo.”
I produttori di Caquetá si uniranno ai 33.000 coltivatori colombiani che già partecipano al programma AAA Sustainable Quality™, lanciato nel Paese nel 2004 e supportato da un team di 150 agronomi locali. L’estensione del programma a San Vicente sarà realizzata con il supporto della Federazione Nazionale Colombiana dei Coltivatori di caffè (FNC), partner strategico di Nespresso.
Queste le parole di , CEO della FNC: “Siamo onorati della possibilità di far crescere la partnership con Nespresso rinnovando l’impegno preso con i produttori di caffè colombiano e lavorando insieme alle comunità locali a una pace duratura e a un futuro prospero.”
Il programma AAA è stato creato da Nespresso in collaborazione con diversi partner esperti come Rainforest Alliance, che ha certificato molte delle aziende agricole con cui il brand collabora da tempo in Colombia così come negli altri 11 paesi in cui il programma è attivo. Proprio per far conoscere a tutti i suoi consumatori l’importanza di questo progetto e i risultati raggiunti grazie a questa preziosa di partnership, Nespresso ha scelto di inserire, a partire dal 1° ottobre, il sigillo Rainforest Alliance Certified ™ su tutte le confezioni della sua gamma permanente di caffè.

Last modified onMercoledì, 06 Dicembre 2017 11:48
back to top

Sezioni

Economia

Lifestyle

Green

 

Chi siamo

Seguici