Un premio per il riuso e la sostenibilità del vetro

Un premio per il riuso e la sostenibilità del vetro

Con il patrocinio morale del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare si apre la call for artist del premio Arte Laguna anche per la sezione dedicata all’arte e alla sostenibilità.  Giunto alla 12^ edizione il Premio Arte Laguna, promosso da MoCa, Associazione Culturale di Venezia che opera nell’ambito dell’arte e della cultura dal 2006, quest’anno insieme a CoReVe il Consorzio Nazionale per la raccolta, il riciclaggio e il recupero dei rifiuti e in collaborazione con ArcSOS – Archivi della Sostenibilità, Università Ca’ Foscari Venezia, che sarà presente anche con un giurato durante la selezione, apre le candidature agli artisti per il premio ARS - Arte Riuso e Sostenibilità del vetro.


Dal 2015 il Premio Arte Laguna ha dato vita ad una sezione speciale del concorso dedicata alla Sostenibilità e all’Arte promuovendo quindi una sensibilizzazione del gesto artistico, della creatività nel design e in generale delle arti visive e performative nei confronti delle strategie di Riuso Riduco Riciclo di alcuni materiali. Alla prima edizione, dedicata alla carta, hanno preso parte oltre 250 artisti provenienti da 46 Paesi.
Appuntamento con la sostenibilità, con il riuso e il riciclo consapevole in linea con le tendenze europee e nazionali che vedono una propensione sempre più crescente negli stili di vita attenti all’ambiente anche nel mondo dell’arte. Ma soprattutto promozione di un atto creativo consapevole dell’ambiente, in linea con la visione di CoReVe, che punta ad una sempre maggiore consapevolezza nella qualità dei materiali conferiti. ARS, Arte Riuso e Sostenibilità sarà dunque dedicato al vetro con un duplice obiettivo: promuovere l’arte sostenibile e contribuire alla divulgazione di un preciso messaggio legato al riciclo consapevole.
Secondo i dati elaborati da CoReVe – Consorzio Recupero Vetro , nel 2016 la raccolta differenziata del vetro ha registrato un incremento del 2,1% rispetto al 2015, attestandosi a circa 1.864.000 tonnellate.
Il premio per il vincitore sarà di 3.000 euro, giudicato da una apposita commissione di cui faranno parte oltre al Presidente di giuria del Premio Arte Laguna e curatore Igor Zanti, un referente di ArcSOS - Archivi della Sostenibilità, Università Ca’ Foscari e uno o più rappresentanti di CoReVe, e verrà proclamato in occasione della cerimonia di inaugurazione della mostra dei finalisti del Premio Arte Laguna all’Arsenale di Venezia il 17 Marzo 2018 .
Possono partecipare artisti, designer, fotografi, video artisti e performer dai quali ci si attende grande originalità e creatività nella trattazione del tema proposto. La commissione auspica che il Premio non venga declinato semplicemente come “nuove estetiche” del riciclo, bensì si aspetta dai partecipanti l’inaspettato, perché come sosteneva Jean Dubuffet: “L’arte non si addormenta mai là dove le preparano il letto”.
Le candidature dovranno pervenire entro il 18 dicembre 2017. Maggiori informazioni e bando di concorso sono disponibili su www.premioartelaguna.it

back to top

Sezioni

Economia

Lifestyle

Green

 

Chi siamo

Seguici