Una Ioniq Hybrid per il Comune di Bologna

Una Ioniq Hybrid per il Comune di Bologna

Nella giornata inaugurale del 41° Motor Show di Bologna, il Direttore Generale di Hyundai Italia Andrea Crespi ha consegnato una Ioniq Hybrid a Valerio Montalto, Direttore Generale del Comune di Bologna, uno dei Comuni che hanno introdotto sul territorio incentivi alla green mobility prevedendo agevolazioni per chi utilizza auto ibride o elettriche, come il parcheggio gratuito sulle strisce blu e l’accesso alle ZTL per i residenti nel Comune di Bologna. La vettura rimarrà a disposizione dell’amministrazione comunale per un anno e verrà utilizzata come auto di supporto per le attività del Comune.

Ioniq è il primo modello al mondo ad offrire tre differenti tipi di motorizzazione green su un’unica carrozzeria: Hybrid, Electric e Plug-in Hybrid. La vettura in dotazione al Comune di Bologna è alimentata da una speciale propulsione, sviluppata per coniugare il piacere di guida alla sostenibilità ambientale. Motore termico, motore elettrico, batteria agli ioni polimeri di litio e trasmissione a doppia frizione sono progettati per lavorare in armonia e raggiungere la massima efficienza in termini di prestazioni e consumi. Hyundai offre anche al grande pubblico del Motor Show la possibilità di provare l’esperienza di guida a bordo della gamma con test drive su tutte e tre le alimentazioni, e completa la partecipazione di quest’anno con una presenza nel centro storico di Bologna, in Piazza Galvani, dove fino al 13 dicembre, cittadini e visitatori hanno la possibilità di esplorare il mondo della e-mobility Hyundai in una struttura futuristica e interattiva.

back to top

Sezioni

Economia

Lifestyle

Green

 

Chi siamo

Seguici