Energia

Gas. Un'emergenza che fa pensare

Interrotto nella mattinata in Austria il flusso del gas proveniente dalla Russia per fronteggiare un incendio avvenuto presso il tratto di rete gestito dall’operatore Gas Connect. Di conseguenza è stata sospesa l’operatività del gasdotto che collega attraverso l’Austria il nodo di Baumgarten fino all’ingresso di Tarvisio della rete nazionale italiana.

Read more...

Anie Rinnovabili. Fer, + 20% installazioni

Nei primi dieci mesi del 2017 le nuove installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico raggiungono complessivamente circa 726 MW (+20% rispetto allo stesso periodo del 2016). Si conferma il trend mensile del fotovoltaico che con i 29 MW connessi a ottobre 2017 raggiunge quota 352 MW complessivi (+12% rispetto allo stesso periodo del 2016). In leggero calo invece il numero di unità di produzione connesse (-1%). Gli impianti di tipo residenziale costituiscono il 49 % della nuova potenza installata nel 2017.

Read more...

Energia: avviso pubblico Enea per ospitare progetto sulla fusione

Pubblicato oggi sul portale Enea www.enea.it l’avviso di una selezione finalizzata alla scelta di un sito per l’insediamento dell’esperimento DTT (Divertor Tokamak Test); le domande dovranno essere inviate alla Pec Enea Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro le ore 12 di mercoledì 31 gennaio 2018, insieme alla documentazione necessaria prevista dalle modalità di partecipazione.

Read more...

Chimica, 25 anni di responsible care

Presentato oggi a Milano il bilancio di Responsible Care, il programma volontario gestito da Federchimica con cui l’industria chimica in Italia persegue lo sviluppo sostenibile. Un quarto di secolo di lavoro che ha consentito di raggiungere risultati significativi. L’industria chimica continua ad essere uno dei settori manifatturieri più virtuosi in tema di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro: gli infortuni e le malattie professionali, rapportate alle ore lavorate, sono diminuite al ritmo medio annuo rispettivamente del 5 e del 6% negli ultimi sette anni.

Read more...

Biometano, presentato Protocollo d’Intesa della Piattaforma Tecnologica Nazionale

Realizzare iniziative comuni finalizzate a promuovere lo sviluppo e il ruolo del biometano verso la società civile, le università, le organizzazioni e le istituzioni pubbliche e private in genere. Questo lo scopo principale del Protocollo d’Intesa presentato ieri dalla Piattaforma Tecnologica Nazionale sul (Bio)metano con il coordinamento di CIC, Consorzio Italiano Compostatori e CIB, Consorzio Italiano Biogas, e la partecipazione di Anigas, Assogasmetano, Confagricoltura, Fise-Assoambiente, Italian Exhibition Group, Legambiente, NGV Italy, Utilitalia.

Read more...

Mercato elettrico, il 38% della produzione è rinnovabile

Nel corso del 2016 il fabbisogno di energia elettrica in Italia è stato pari a 310 TWh (-2% rispetto al 2015 e ben 8 punti percentuali sotto il picco del 2011), a cui corrisponde una generazione elettrica nazionale di 275 TWh di energia. Oggi questa produzione è soddisfatta per circa il 38% da fonti rinnovabili, ma nel 2017, precisamente alla data ormai famosa del 21 maggio, si è arrivati alla copertura record dell’87%.

Read more...

Come uscire dal carbone secondo il Wwf

È possibile uscire dal carbone entro il 2025, accelerando nel contempo il passaggio verso una drastica riduzione delle emissioni di anidride carbonica e quindi la piena adesione all’obiettivo dell’Accordo di Parigi sul clima? Questa la domanda che il WWF Italia ha rivolto agli analisti del REF-E alla vigilia (possibile) della definizione della versione finale della Strategia Energetica Nazionale. La risposta: si può fare, a determinate condizioni.

Read more...

Energia: ENEA, gas verso i massimi nel mix energetico (38%) e rinnovabili in calo (-7%)

L’Analisi trimestrale del sistema energetico italiano curata dall’ENEA eveidenzia che la ripresa dell’economia italiana si riflette sullo scenario energetico nazionale con l’aumento (+1,6%) dei consumi finali di energia nei primi sei mesi del 2017; questa crescita, tuttavia, ha prodotto anche un aumento delle emissioni di anidride carbonica (+1,9%) con il conseguente rallentamento del percorso di decarbonizzazione. Tra le cause dell’aumento delle emissioni fattori di natura congiunturale come la ridotta piovosità che ha fortemente ridimensionato il contributo dell’idroelettrico.

Read more...

Gnl, rete in espansione

Assogasliquidi, l’Associazione di Federchimica che rappresenta le imprese italiane del comparto distribuzione gas liquefatti (GPL e GNL) per uso combustione e autotrazione, ha partecipato a Oil&NonOil, la fiera dedicata al settore dei carburanti e ai servizi per gli automobilisti e ha promosso un incontro dedicato al ruolo del GNL al quale sono intervenuti, moderati da Rita Caroselli, direttore di Federchimica - Assogasliquidi, Mauro Chiotasso (Uir), Giuseppina Della Pepa (Anita), Mario Dogliani (Rina/Gainn), Fabio Faraone (Confitarma), Francesco Mariani (Assoporti), Eugenio Minici (MIT), Liliana Panei (Mise), Massimo Santori (CNH Industrial Iveco).

Read more...

Italiano il primo impianto di biogas bi-stadio in Europa

La struttura è stata realizzata a Soliera (MO) dall’azienda Biogas Italia Srl, licenziataria del brevetto relativo al procedimento di digestione bi-stadio, depositato da ENEA (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile) e da CREA (Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria).

Read more...
Subscribe to this RSS feed

Sezioni

Economia

Lifestyle

Green

 

Chi siamo

Seguici