Leggi e incentivi

GPL e metano, ci sono ancora gli incentivi alla trasformazione

Il Consorzio Ecogas ricorda che sono ancora disponibili gli incentivi statali ICBI per la trasformazione a GPL e metano degli autoveicoli, ma con qualche cambiamento. Da giovedì 16 novembre,  come stabilito dal decreto direttoriale n. 509 dell’8 novembre del Ministero dell’Ambiente, Direzione generale per il clima e l’energia, Divisione II, viene infatti data la possibilità di convertire a gas usufruendo dell’incentivo statale anche gli automezzi privati Euro 4 alimentati a benzina, mentre vengono esclusi gli Euro 2.

Read more...

Trento, incentivi per le auto elettriche

Sono 6 i concessionari di autoveicoli trentini che hanno sottoscritto la convenzione con la Provincia, per l’applicazione degli incentivi sugli autoveicoli elettrici o ibridi plug-in. Gli incentivi, entrati in vigore dal 1° novembre, variano da 4.000 a 6.000 euro. I cittadini e gli enti privati, tra i quali le ONLUS, che non svolgano attività d’impresa e residenti in Trentino, potranno rivolgersi direttamente ai concessionari che hanno aderito alla convenzione che è aperta a tutti i rivenditori di autoveicoli operanti in Trentino.

Read more...

Nella manovra detrazione 36% per verde privato grande novità

Vuole essere un aiuto alla lotta allo smog e per riqualificazione urbana e apre sperimentazioni per abitare in modo più efficiente e sostenibile.
Si tratta della misura contenuta nella manovra economica di prossima emanazione che consentirà la detrazione del 36% per gli interventi di sistemazione e copertura a verde nei giardini privati.

Read more...

Il Cdm approva la Strategia nazionale per lo sviluppo sostenibile

Il Consiglio dei Ministri del 2 ottobre, su proposta del Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare Gian Luca Galletti, ha approvato la Strategia nazionale per lo sviluppo sostenibile. Il documento, frutto di un lungo processo di consultazione e di lavoro condiviso con le amministrazioni centrali, le Regioni, la società civile, il mondo della ricerca e della conoscenza, si propone di offrire un quadro di riferimento comune al Paese su una visione di sviluppo orientata alla sostenibilità.

Read more...

Sì al ddl per la valorizzazione dei piccoli comuni

Con 205 voti favorevoli e 2 astenuti, nella seduta di oggi, l'Assemblea del Senato ha approvato definitivamente il ddl n. 2541, sulle misure per il sostegno e la valorizzazione dei piccoli comuni (quelli con una popolazione residente fino a 5.000 abitanti), nonché disposizioni per la riqualificazione e il recupero dei centri storici dei medesimi comuni, primo firmatario del ddl Ermete Realacci.

Read more...

Terre e rocce da scavo, disciplina più semplice per rifiuti-sottoprodotti

E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Dpr (decreto del Presidente della Repubblica) che disciplina la gestione delle terre e rocce da scavo. Un testo unico che riguarda tutte le tipologie di cantiere e che vuole semplificare in modo significativo le diverse e spesso disomogenee normative vigenti fino ad oggi, "allineato anche con l’evoluzione della normativa europea", sottolinea una nota del Ministero.

Read more...

Clima. 15 milioni a isole minori

Via libera alle domande telematiche per accedere al Programma per il finanziamento di progetti nelle isole minori italiane non interconnesse. Ammontano a 15 milioni di euro le risorse destinate ai Comuni delle isole minori e alle amministrazioni dello Stato per la realizzazione di progetti su immobili pubblici in uso localizzati nelle isole minori.

Read more...

Economia circolare, partita consultazione pubblica

E’ stata avviata dal 12 luglio la consultazione pubblica on line sul Documento ”Verso un modello di economia circolare per l'Italia” che – spiegano i ministri dell’ambiente Gian Luca Galletti e dello sviluppo economico Carlo Calenda – “ha l’obiettivo di fornire un inquadramento generale dell’economia circolare nonché di definire il posizionamento strategico del nostro paese sul tema, in continuità con gli impegni adottati nell’ambito dell’Accordo di Parigi sui cambiamenti climatici, dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite sullo sviluppo sostenibile, in sede G7 e nell’Unione Europea”.

Read more...

Credito d'imposta per bonifica amianto

Il Ministero dell’Ambiente (Direzione Generale per la Salvaguardia del Territorio e delle Acque), sta provvedendo alla definizione dell’istruttoria delle istanze presentate ai sensi del Decreto Ministeriale del 15 giugno 2016 (G.U. n. 243 del 17 ottobre 2016), finalizzate al riconoscimento di un credito d’imposta ai soggetti titolari di reddito d’impresa per gli interventi di bonifica dall’amianto su beni e strutture produttive ubicate nel territorio dello Stato nel corso del 2016, secondo l’ordine cronologico di presentazione.

Read more...

Latte: origine obbligatoria in etichetta dal 19 aprile

Dal 19 aprile 2017 è obbligatoria in etichetta l'indicazione dell'origine della materia prima dei prodotti lattiero caseari in Italia come ad esempio il latte UHT, il burro, lo yogurt, la mozzarella, i formaggi e i latticini. L'obbligo si applica al latte vaccino, ovicaprino, bufalino e di altra origine animale.

Read more...
Subscribe to this RSS feed

Sezioni

Economia

Lifestyle

Green

 

Chi siamo

Seguici