Biometano, approvate le modifiche del Codice di rete Snam

Biometano, approvate le modifiche del Codice di rete Snam

Con la delibera 806/2016/R/gas del 28 dicembre l'Autorità per l'energia ha approvato una serie di modifiche proposte da Snam Rete Gas al proprio codice di rete relative all'immissione di biometano nella reti di trasporto e di distribuzione del gas naturale.

Le modifiche attuano previsioni della precedente delibera 210/2015/R/gas tra cui quella che il biometano prodotto nei diversi impianti connessi a rete di distribuzione venga virtualmente consegnato in un unico punto di immissione alla rete di trasporto Snam RG (PIV), questo con lo scopo di favorire un ampio utilizzo del biometano, indipendentemente dalla localizzazione geografica dell'impianto di produzione. In seguito alle consultazioni degli operatori sia appartenenti al Comitato di Consultazione sul codice che altri, e in seguito a una richiesta di modifiche dell'Autorità, la versione infine approvata stabilisce in prima applicazione che, con riferimento alle attività gestionali connesse al punto di immissione PIV, possa adottarsi una disciplina analoga a quella in vigore per i punti di entrata da produzione nazionale di gas naturale, stabilendo però che non siano applicati i corrispettivi relativi alla capacità.

In allegato la delibera, sul sito dell'Autorità il nuovo codice di rete integrale scaricabile.

back to top

Sezioni

Economia

Lifestyle

Green

 

Chi siamo

Seguici