Lifestyle

Cile, un patrimonio di ... 3.700 isole

Sono ben 3.700 le isole che fanno parte del Cile, a partire da Rapa Nui, o Isola di Pasqua, sede degli austeri moai e di spiagge di sabbia bianca come la neve, passando per Chiloè, o Isla Grande, la maggiore del Cile per dimensioni e la quinta del continente. Uniche al mondo le sue 16 chiese dichiarate Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco.

Read more...

I rifiuti oceanici nelle ... scarpe

Adidas by Stella McCartney lancia Parley UltraBOOST X, una scarpa progettata per migliorare la corsa e salvaguardare il pianeta. Sottolineando l’impegno del brand a favore dell’eco-innovazione, Parley UltraBOOST X nasce dalla partnership tra adidas e Parley for the Oceans, un’iniziativa volta a trasformare i rifiuti plastici che inquinano gli oceani in filato ad alte prestazioni.

Read more...

Svizzera sostenibile con il Gotthard Panorama Express, tra treno e battello

Il Gotthard Panorama Express è un appassionante percorso panoramico che prende avvio dal soleggiato Ticino per giungere a Lucerna, incantevole città nel cuore della Confederazione. Il viaggio in treno, mezzo di trasporto oggi considerato ecologico, e battello a vapore porta il visitatore alla scoperta della leggendaria regione del Gottardo, la cui storia è strettamente legata all'identità della Svizzera. Non solo i paesaggi mozzafiato della storica tratta ferroviaria del Gottardo, ma anche i miti, le tradizioni, la gastronomia e l'architettura della regione vengono messe in risalto in questo percorso di scoperta tra il nord e il sud delle Alpi.

Read more...

Le mulattiere hi-tech del Gran Paradiso

Il Parco Nazionale Gran Paradiso è attraversato da una fitta e riconosciuta rete di itinerari escursionistici costituita dalle antiche mulattiere reali, create nella seconda metà dell’800 dai Savoia: all’epoca venivano utilizzati per mettere in comunicazione fra loro le Case Reali di Caccia, costruite in quota e destinate ad ospitare il Re Vittorio Emanuele II durante le sue lunghe battute di caccia estive, mentre oggi sono percorsi molto apprezzati dagli escursionisti e dagli amanti del trekking in montagna.

Read more...

Dagli insetti un integratore contro le malattie cardiovascolari

Il progetto si chiama “Gli insetti e la prevenzione delle malattie cardiovascolari-INSECT CARD”, è finanziato dalla Regione Toscana e vi partecipano il CREA - con l’esperienza prettamente entomologica del suo Centro di ricerca Difesa e Certificazione, sede di Firenze - il Dipartimento di Biotecnologie, Chimica e Farmacologia dell’Università di Siena e la ditta Lead Discovery Siena s.r.l. con le loro competenze specifiche in ambito chimico-alimentare. Obiettivo: ottenere un integratore a base di insetti per prevenire le patologie cardiovascolari.

Read more...

Più frutta e verdura sulle tavole degli italiani

E’ svolta salutista sulle tavole degli italiani con i consumi apparenti di frutta e verdura che hanno raggiunto nel 2016 circa 320 chili a testa, 3 chili in piu’ rispetto all’anno precedente, anche se continuano a pesare molto gli sprechi. È quanto emerge da una analisi della Coldiretti dalla quale si evidenzia anche che mai così tanta frutta e verdura Made in Italy è arrivata sulle tavole straniere con il record storico nelle esportazioni che raggiungono per la prima volta il valore di 5 miliardi di euro.

Read more...

Le foreste di mangrovie della Repubblica Dominicana

L’anima green dell’isola caraibica ben si esprime nelle aree protette. Tra quelle di maggiore interesse il Parque Nacional de Los Haitises e la cascata del Limón nella penisola di Samanà, le cascate di Damaguaja e il parco Estero Hondo a Puerto Plata, l’isola Catalina nel sud est, il Parque del Este, la Cueva de Los Tres Ojos, la Cueva de Las Maravillas e il Río Cumayasa nella parte est, e ancora il Parque Jaragua a Pedernales nel sud ovest e infine le cascate di Jima e di Jimenoa tra Bonao e Jarabacoa nel cuore dell’isola.

Read more...

Pesce, quanto mi piaci

Da un nuovo sondaggio Eurobarometro sulle scelte dei consumatori dell’UE per quanto riguarda i prodotti della pesca e dell’acquacoltura emerge che gli Europei consumano prodotti ittici abbastanza regolarmente, anche se la distanza dal mare influenza la frequenza del consumo.

Read more...
Subscribe to this RSS feed

Sezioni

Economia

Lifestyle

Green

 

Chi siamo

Seguici