I veicoli elettrici del futuro di Volkswagen

I veicoli elettrici del futuro di Volkswagen

La Volkswagen si prepara a lanciare una gamma totalmente nuova di veicoli elettrici. Al Salone di Shanghai (19-29 aprile) debutta la nuova protagonista della mobilità elettrica Volkswagen: la concept car del primo CUV (crossover utility vehicle) a trazione elettrica della Marca, sintesi tra una coupé a 4 porte e un SUV.


Dopo le première della I.D. (Parigi 2016) e della I.D. BUZZ (Detroit 2017), questa concept è il terzo membro della famiglia I.D. – una nuova generazione di veicoli a zero emissioni con una grande autonomia e un design carismatico, dedicato alla mobilità elettrica. Tutti i modelli I.D. sono contraddistinti dall’innovativo ambiente interno, la struttura flessibile.
Il nuovo componente della famiglia I.D., spiega la casa, è stato concepito per essere una dinamica crossover a zero emissioni – con una trazione integrale elettrica tanto efficace in ambito urbano, quanto sui terreni difficili familiari a chi ha uno stile di vita avventuroso e attivo. La notevole autonomia, simile a quella delle attuali automobili a benzina, la rende adatta ai lunghi viaggi."
Come la I.D. e la I.D. BUZZ, questa concept car può anche viaggiare in maniera totalmente autonoma: basta un leggero tocco sul volante per attivare questa modalità. Il volante si ritrae elettricamente nella plancia, dove forma un elemento unico con gli schermi e i comandi, che sono stati implementati per essere totalmente digitali.
Il veicolo elettrico riconosce l’ambiente circostante e gli altri utenti della strada grazie a scanner laser, sensori a ultrasuoni, radar e telecamere.
"La Volkswagen - sottolinea una nota - si è posta l’obiettivo chiaro e ben definito di far evolvere entro la metà del prossimo decennio i veicoli elettrici dallo stato di una start-up di nicchia, a modelli prodotti in massa su scala mondiale. La concept car che debutterà a Shanghai anticipa la varietà della futura gamma elettrica della Volkswagen nel 2020.

back to top

Sezioni

Economia

Lifestyle

Green

 

Chi siamo

Seguici