Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

22 - 25 gennaio 2020, Bolzano, Klimahouse

Per la sua quindicesima edizione Klimahouse, manifestazione ideata nel 2004 da Fiera Bolzano, punta alla riscoperta di una progettazione sempre più centrata sul rapporto profondo tra uomo e natura. Per la sua quindicesima edizione Klimahouse, manifestazione ideata nel 2004 da Fiera Bolzano, punta alla riscoperta di una progettazione sempre più centrata sul rapporto profondo tra uomo e natura.

15° edizione per Klimahouse, manifestazione ideata nel 2004 da Fiera Bolzano dedicata alle nuove frontiere dell’architettura e dell’edilizia sostenibile.

Occhi puntati, quindi, sull’innovazione in edilizia, volta alla riscoperta di una progettazione sempre più centrata sul rapporto profondo tra uomo e natura.
“Costruire bene, vivere bene”: questo il messaggio di cui la fiera si fa portatrice per sottolineare non solo la profonda influenza degli spazi abitativi nella vita di tutti i giorni, ma anche la nuova centralità assunta dall’uomo in rapporto all’ambiente abitativo e lavorativo che lo circonda.
All’interno dello spazio espositivo da 25 mila m2 che in questa edizione ospiterà più di 450 stand ed espositori, si terrà, nell’arco di tre giorni il Klimahouse Congress 2020, convegno internazionale sull’edilizia sostenibile realizzato in collaborazione con l’Agenzia CasaClima. Sul palco 20 speaker di fama internazionale, tra cui anche l’architetto canadese Michael Green, che affronteranno temi d’attualità per il settore come costruzioni 4.0 e ruolo della robotica.
Spazio poi a idee e progetti per un’edilizia innovativa con le 30 startup e scaleup del Klimahouse Future Hub durante il quale si potrà anche assistere alla presentazione online del Klimahouse Trend Report 2019 sulle tecnologie più rivoluzionarie nel settore green building.
La città di Bolzano prende parte quest’anno alle iniziative collaterali della manifestazione con il Klimahouse Tours, un programma di visite guidate che porterà professionisti e utenti finali alla scoperta dei più interessanti esempi dell’architettura sostenibile altoatesina.
Novità di punta dell’edizione 2020, il Klimahouse x Bolzano, con il coinvolgimento di importanti partner, privati e istituzionali, come Comune di Bolzano, Libera Università di Bolzano, Agenzia CasaClima, EURAC e Confesercenti. L’iniziativa proporrà ai visitatori un percorso tra negozi, ristoranti e bar con prodotti a km0, o di filiera corta, e aderenti al proposito #NoPlastic (posate, bottiglie, o sacchetti in materiale plastico) per tutto il centro cittadino.
Non manca un focus sulla mobilità sostenibile con il consueto convegno di Klimamobility. Dal titolo “Mobilità sostenibile. Elettrizzante?”, si svolgerà nel pomeriggio della prima giornata di manifestazione, mercoledì 22 gennaio 2020 e sarà moderato dal giornalista Mauro Tedeschini.
L’edizione 2020 della fiera offrirà inoltre ai giovani l’occasione di esprimere le proprie idee sul futuro del green building attraverso “Onda Z”, un hackathon sul cambiamento climatico della durata di due giorni con il coinvolgimento di numerosi studenti e studentesse (oltre 60) di età compresa tra i 14 e i 21 anni provenienti da tutta Italia.

Last modified on%PM, %20 %752 %2020 %17:%Gen
back to top

Sezioni

Economia

Lifestyle

Green

 

Chi siamo

Seguici