Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

19 marzo, Roma, 2° Conferenza Nazionale sull'economia circolare

19 marzo, Roma, 2° Conferenza Nazionale sull'economia circolare

Si tiene a Roma, dalle ore 9:00 alle ore 13:00, presso la sala Nazionale Spazio Eventi, Via Palermo 10, la 2° Conferenza Nazionale sull'economia circolare, promosso dal Circular Economy Network e dalla Fondazione per lo sviluppo sostenibile.

In occasione della Conferenza sarà presentato il secondo Rapporto sull’economia circolare in Italia 2020, elaborato in collaborazione con Enea e che, quest'anno, fornisce un approfondimento sul ruolo della bioeconomia in relazione alle attuali sfide ambientali.

L'economia circolare, sottolineano i promotori, ha un ruolo decisivo nel Green deal: riduce gli impatti ambientali e climatici e genera vantaggi economici e occupazionali. La bioeconomia rigenerativa, settore quantitativamente e qualitativamente importante dell’economia circolare, può contribuire sia a consolidare il futuro di settori, come l’agroalimentare, già di successo, sia ad aprire nuovi sviluppi, in particolare col rilancio di siti e di attività industriali dismesse, sia di territori considerati marginali. Alla vigilia del recepimento di un pacchetto di nuove direttive europee e del lancio di un vasto programma europeo di Green deal, a che punto è l’Italia nell’economia circolare e nella bioeconomia? Quali sono le problematiche più importanti, le potenzialità e le priorità per il loro sviluppo?

Last modified on%PM, %12 %745 %2020 %16:%Feb
back to top

Sezioni

Economia

Lifestyle

Green

 

Chi siamo

Seguici