Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

Cinema naturalistico, premiato film sulla protezione dei gorilla in Congo

Cinema naturalistico, premiato film sulla protezione dei gorilla in Congo

Paradise Preserved: Congo - Protecting the Gorilla Forests, documentario naturalistico girato in una foresta certificata FSC gestita secondo criteri di sostenibilità nella Repubblica del Congo, ha ricevuto il premio Nature Film Prize. Prodotto da Thomas Weidenbach per il canale franco-tedesco ARTE, noto per la sua programmazione culturale, il film è stato trasmesso per la prima volta alla fine di giugno.

Le motivazioni della giuria si sono basate sulla visione positiva proposta sul come proteggere la natura nelle foreste tropicali e allo stesso tempo offrire alle popolazioni locali una prospettiva economica di lungo termine.

Per diverse settimane consecutive, Weidenbach e la sua troupe hanno accompagnato le squadre forestali di INTERHOLCO nella Repubblica del Congo, filmando una foresta che ospita diverse migliaia di gorilla, anche grazie al lavoro di conservazione della società forestale e delle organizzazioni di conservazione.

Il premio è stato consegnato dal Ministro della Cultura tedesco, Bettina Martin. Il Nature Film Prize è il più alto riconoscimento tedesco per il film naturalistico ed è ospitato durante il Darßer Naturfilmfestival. La German Nature Film Foundation assegna il Nature Film Prize dal 2008. L'obiettivo è quello di rendere i film sulla natura più accessibili non solo alle emittenti e al grande pubblico ma anche agli ambientalisti e ai responsabili politici. Il premio è un riconoscimento tangibile ai registi che raccontano la natura, per aver portato nei nostri salotti animali ed ecosistemi a rischio.

L’azienda INTERHOLCO, nella cui area di gestione è stato girato il documentario, è un operatore forestale appartenente al marchio collettivo Fair&Precious. Fair&Precious è stato creato su iniziativa della ATIBT (Associazione tecnica internazionale delle foreste tropicali, nata nel 1951 su domanda di FAO e OCSE), per promuovere le iniziative di sviluppo sostenibile economico e sociale del settore forestale. Ciò significa che gli operatori Fair&Precious possiedono come minimo le certificazioni PEFC e FSC.

Fair&Precious, che per il momento concentra i suoi sforzi nella regione dell’Africa centrale, ha un doppio obiettivo: da un lato allargare il numero dei gestori forestali che aderiscono ai suoi 10 impegni fondamentali; dall’altro sensibilizzare il consumatore all’acquisto consapevole. Perchè sostenere il documentazio? Fair&Precious ha assunto l'impegno di comunicare la necessità della certificazione forestale per la preservazione degli ecosistemi tropicali, così vitali nella lotta contro la crisi climatica attuale.

Last modified on%AM, %22 %469 %2019 %10:%Ott
back to top

Sezioni

Economia

Lifestyle

Green

 

Chi siamo

Seguici