Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

Print this page

Vivere felici senza plastica

"Siamo in attesa di una rivoluzione che sostituisca la plastica con materiali più sicuri e non inquinanti". "Siamo in attesa di una rivoluzione che sostituisca la plastica con materiali più sicuri e non inquinanti".

Dai canadesi Jay Sinha e Chantal Plamondon una guida per fare a meno della plastica. Il volume, tradotto da Daniela di Lisio ed edito da Sonda, fornisce una rassegna delle alternative disponibili.


Per liberare le nostre abitazioni dalla plastica, in cucina, in bagno e in giardino. Usando materiali alternativi (vetro, ceramica, bambù, canapa…).

Il libro fa parte di un percorso degli autori: tre anni dopo la nascita del primo figlio, nel 2006, hanno lanciato il negozio online Life Without Plastic, con l’obiettivo di condividere metodi e conoscenze per ridurre al minimo il consumo della plastica, proporre prodotti alternativi, chiarire dubbi e raccogliere un’appassionata community di oltre 67 mila follower.

Gli autori: "Vivere felici senza plastica è il nostro obiettivo, per la salute di tutti noi e perchè sta inquinando ogni angolo del pianeta. Non riusciremo mai a centrarlo in pieno, perchè la plastica vive decisamente più a lungo di noi, ma non è questo il punto. Conta l'impegno nell'evitarla, ed è uno sforzo che dobbiamo fare tutti insieme: ecco di cosa il mondo ha un disperato bisogno".

Sezioni

Economia

Lifestyle

Green

 

Chi siamo

Seguici

Vivere felici senza plastica - OggiGreen
Logo
Print this page

Vivere felici senza plastica

"Siamo in attesa di una rivoluzione che sostituisca la plastica con materiali più sicuri e non inquinanti". "Siamo in attesa di una rivoluzione che sostituisca la plastica con materiali più sicuri e non inquinanti".

Dai canadesi Jay Sinha e Chantal Plamondon una guida per fare a meno della plastica. Il volume, tradotto da Daniela di Lisio ed edito da Sonda, fornisce una rassegna delle alternative disponibili.


Per liberare le nostre abitazioni dalla plastica, in cucina, in bagno e in giardino. Usando materiali alternativi (vetro, ceramica, bambù, canapa…).

Il libro fa parte di un percorso degli autori: tre anni dopo la nascita del primo figlio, nel 2006, hanno lanciato il negozio online Life Without Plastic, con l’obiettivo di condividere metodi e conoscenze per ridurre al minimo il consumo della plastica, proporre prodotti alternativi, chiarire dubbi e raccogliere un’appassionata community di oltre 67 mila follower.

Gli autori: "Vivere felici senza plastica è il nostro obiettivo, per la salute di tutti noi e perchè sta inquinando ogni angolo del pianeta. Non riusciremo mai a centrarlo in pieno, perchè la plastica vive decisamente più a lungo di noi, ma non è questo il punto. Conta l'impegno nell'evitarla, ed è uno sforzo che dobbiamo fare tutti insieme: ecco di cosa il mondo ha un disperato bisogno".

Related items

Latest from

Copyright © 2013 OggiGreen. Testata giornalistica reg. Tribunale di Ferrara n. 14/2012