Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

Agricoltura

Furti nelle campagne. Valgono 300 milioni all'anno

Boom furti in campagna con 300 milioni di euro di danni in un anno. E’ quanto stima la Coldiretti in relazione alle razzie che si moltiplicano nei campi italiani, da nord a sud. Gli agricoltori, spiegano, sono vittime di ogni genere di furti, dagli animali ai prodotti agricoli e attrezzature, una escalation di fenomeni criminali che colpisce e indebolisce il settore aumentando l’insicurezza su vita e lavoro.

Read more...

Pesticidi neonicotinoidi. L'Etsa conferma rischi per le api

La maggior parte dei modi in cui i pesticidi neonicotinoidi vengono usati rappresenta un rischio per le api selvatiche e quelle mellifere, secondo valutazioni pubblicate oggi dall'EFSA. L’Autorità ha aggiornato le proprie valutazioni del rischio relative a tre neonicotinoidi - clothianidin, imidacloprid e thiamethoxam - che sono attualmente soggetti a restrizioni nell'UE a causa della minaccia che rappresentano per le api.

Read more...

Terremoto. In pagamento 3,4 milioni agli allevatori

Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali ha comunicato che è in corso il pagamento di 3,4 milioni di euro di aiuti straordinari zootecnici aggiuntivi nelle zone terremotate per 3.826 aziende. Con questo pagamento, concordato con gli Assessori regionali di Umbria, Abruzzo, Lazio e Marche, è stata data attuazione al DM del 16 febbraio scorso che ha disposto una integrazione al pagamento precedentemente in favore di 3.776 aziende per 2.499.740 euro.

Read more...

Dal Mipaaf il marchio Prodotto di Montagna

E' stato presentato oggi a Sondrio dal Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Maurizio Martina il marchio identificativo del regime di qualità ‘prodotto di montagna’. Il logo, realizzato dal Mipaaf, è verde con una montagna stilizzata e potrà essere utilizzato sui prodotti previsti dal regime di qualità.

Read more...

Biologico. Per Federbio insufficiente decreto controlli

Per Federbio, federazione nata nel 1992 per iniziativa di organizzazioni di tutta la filiera dell’agricoltura biologica e biodinamica, il decreto recentemente approvato dal Cdm sui controlli sui prodotti biologici non è sufficiente. Il sistema di controllo sulle produzioni biologiche, spiegano da Federbio, è stato sin qui disciplinato da una norma del 1995.

Read more...

Agricoltura. Biologico, approvato decreto controlli

Il Consiglio dei Ministri ha approvato oggi in via definitiva il decreto legislativo recante disposizioni di armonizzazione e razionalizzazione della normativa sui controlli in materia di produzione agricola e agroalimentare biologica. La norma attua la delega contenuta nel Collegato agricoltura e aggiorna le disposizioni ferme al 1995, adeguandole anche alle sopravvenute leggi europee.

Read more...

Confagricoltura, agricoltori pronti a produrre 8 miliardi di mc di gas naturale entro il 2030

Biomasse di origine agricola, Confagricoltura ne ricorda il potenziale a Biogas Italy, evento dedicato alla digestione anaerobica in corso a Roma, a cura del CIB-Consorzio Italiano Biogas. Dal biogas al biometano, dalla gestione forestale alle bioenergie e bioraffinerie.
“La vera svolta - ha dichiarato il presidente Massimo Giansanti - è la visione futura che ci siamo dati su clima e energia, sulla decarbonizzazione.

Read more...

Ogm. Mais transgenico, nessun rischio per la salute

Secondo uno studio condotto da ricercatori italiani della Scuola Superiore Sant'Anna e dell’Università di Pisa, con il coordinamento di Laura Ercoli, docente di Agronomia e Coltivazioni Erbacee, la coltivazione di mais transgenico presenta produzioni superiori, contribuisce a ridurre la presenza di insetti dannosi e contiene percentuali inferiori di sostanze tossiche che contaminano gli alimenti e i mangimi animali.
I risultati sono stati pubblicati su “Scientific Reports”.

Read more...

Agricoltura a secco. Quando il maltempo è benvenuto!

Maltempo fonte di disagi, siprattutto per chi deve muoversi. Ma l’arrivo della pioggia è vitale per l’agricoltura dopo che il 2018 si è aperto con circa 1/3 di precipitazioni in meno (-29%) rispetto alla media storica con crolli del 50% nel centro Italia e del 45% nel Mezzogiorno anche se al Nord si è verificato un aumento del 5% per le abbondanti nevicate.

Read more...
Subscribe to this RSS feed

Green

 

Seguici