Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

Ecoinnovazione

Energia: supercalcolatore italiano vince bando per la ricerca europea sulla fusione

Una partnership tutta italiana composta da ENEA e CINECA, il Consorzio Interuniversitario di calcolo, ha vinto la selezione internazionale per fornire servizi di supercalcolo e storage dati a EUROFUSION, il Consorzio Europeo per lo Sviluppo dell’Energia da Fusione. Fino al 2018 metteranno a disposizione della comunità scientifica internazionale ‘MARCONI Fusion’, una partizione di ‘MARCONI’ il principale computer di ricerca italiano, installato presso la sede CINECA di Casalecchio di Reno (Bologna). MARCONI Fusion sostituirà il precedente sistema di calcolo ad elevate prestazioni fornito dal supercomputer HELIOS dell’International Fusion Energy Centre di Rokkasho, in Giappone.

Read more...

Banda ultralarga nelle aree bianche: il punto

Dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale avvenuta il 3 giugno, possono partire le procedure per gli interventi per la realizzazione della rete nelle aree bianche, quelle cioè a fallimento di mercato, nelle prime sei regioni: Abruzzo, Molise, Emilia Romagna, Lombardia, Toscana e Veneto.
E' invece del 9 giugno la firma dell'accordo da parte del Piemonte. L’accordo consentirà di collegare 781mila unitá immobiliari (abitazioni, aziende, uffici PA) e circa 1,3 milioni di cittadini. Le risorse per coprire il fabbisogno provengono per 193,8 milioni di euro dal Fondo Sviluppo e Coesione e per circa 90 milioni dai fondi regionali europei FESR e FEASR.

Read more...

Smart City, Mise: bene la Dichiarazione di Roma

Grande interesse del Ministero dello Sviluppo economico per la Dichiarazione di Roma su “Smarter and Sustainable Cities” appena promanata dalla Commissione Economica delle Nazioni Unite (UNECE) e dall’Unione Internazionale delle Telecomunicazioni (ITU) nel corso del Forum internazionale tenutosi a Roma ieri e oggi e aperto dal Sottosegretario Antonio Gentile.

Read more...

Ossido di grafene contro batteri e funghi

Ossido di grafene contro i batteriRicercatori della facoltà di Medicina e chirurgia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, in collaborazione con l’Istituto sistemi complessi del Consiglio nazionale delle ricerche (Isc-Cnr) di Roma, hanno scoperto un innovativo disinfettante ospedaliero: si tratta di una formulazione (gel o liquida) a base di grafene, un nanomateriale costituito di carbonio che si trova anche nella mina delle matite, fatta di grafite.

Read more...

100 anni di chimica. Federchimica: settore del futuro

100 anni di chimica. Federchimica: settore del futuro“In questi 100 anni tutto è cambiato, ma non la capacità dell’industria chimica di anticipare le sfide destinate a diventare proprie di tutta l’industria. Scelte coraggiose in ambiti strategici come la ricerca, la sostenibilità, le relazioni industriali”.

Così Cesare Puccioni, Presidente di Federchimica, commenta nella sua Relazione il ruolo dell’industria chimica e della Federazione, che festeggia con l’Assemblea 2016 i suoi cento anni di attività.
“La nostra storia si intreccia indissolubilmente con lo sviluppo industriale, economico e sociale del Paese, con profondi cambiamenti ma anche forti elementi di continuità.

Read more...

Smart City: sottosegretario Gentile, task force si riunirà 30 marzo

Smart City: sottosegretario Gentile, task force si riunirà 30 marzoLa task force sulle Smart City si riunirà il 30 marzo prossimo al Mise. Lo ha annunciato il sottosegretario allo Sviluppo economico, Antonio Gentile, all'indomani dell'assegnazione della delega sulle città intelligenti.

"L’impegno del Ministero e mio in particolare sarà quello di procedere all’immediata attuazione dell’Atto di indirizzo del Ministro Guidi in materia di politica industriale per le Smart City del 25 febbraio 2016.

Read more...

Smart City, 65 mln in progetti innovativi pubblico-privati

Smart City, 65 mln in progetti innovativi pubblico-privatiCon una dotazione iniziale di 65 milioni e con la firma, da parte del Ministro Federica Guidi, dell’Atto di Indirizzo in materia di Smart City è stato lanciato il primo programma di intervento del Ministero dello Sviluppo Economico per le Città Intelligenti.

Il programma, spiega il Ministero, mira a rafforzare la dotazione infrastrutturale delle Città, attraverso Smart Grid interconnesse con le infrastrutture di Banda Larga, e a potenziare la capacità dell’industria di rispondere ai fabbisogni di servizi innovativi espressi dalle Smart City, grazie a quartieri-pilota in cui verranno sperimentate soluzioni non ancora presenti sul mercato.

Read more...

Nanoparticelle contro lo spreco

Nanoparticelle contro lo sprecoLe nuove tecnologie hanno 'fame' di catalizzatori efficienti e dai costi contenuti. I materiali migliori sono costituiti da nanoparticelle, che devono le loro proprietà proprio alle dimensioni ridotte. Le singole particelle di catalizzatore però hanno la tendenza ad aggregarsi in particelle più grandi, affievolendo la propria efficacia. Un gruppo di ricercatori dell’Istituto officina dei materiali del Consiglio nazionale delle ricerche (Iom-Cnr), della Scuola internazionale superiore di studi avanzati di Trieste (Sissa) e del centro Democritos, con la collaborazione di altre istituzioni, ha creato un materiale che mantiene stabile il catalizzatore 'disperso', aumentando così l’efficienza del processo e diminuendo costi e sprechi.

Read more...

Energia: accordo Italia Giappone per reti elettriche del futuro e super grid

Firma MoU ENEA-NEDO (da sx Teresa Bellanova, Munehiko Tsuchiya, Federico Testa e Kazuyoshi Umemoto)Reti elettriche. Enea, l’Agenzia per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile, e NEDO (New Energy and Industrial Technology Development Organization), l’Agenzia governativa giapponese per l’energia e lo sviluppo tecnologico, hanno sottoscritto un memorandum of understanding per la realizzazione e la sperimentazione di un impianto dimostrativo di ultima generazione per la trasmissione di energia elettrica in corrente continua, anche nella prospettiva di favorire la creazione di reti interconnesse a livello europeo (super grid).

Read more...
Subscribe to this RSS feed

Sezioni

Economia

Lifestyle

Green

 

Chi siamo

Seguici