Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

Efficienza e risparmio energetico

Risparmio energetico e ristrutturazioni, on line portale Enea per detrazioni fiscali

È attivo e on line all’indirizzo ristrutturazioni2018.enea.it il portale per la trasmissione all’ENEA delle informazioni necessarie ad ottenere le detrazioni fiscali del 50% (bonus casa) relative agli interventi edilizi e tecnologici che comportano risparmio energetico e/o l’utilizzo di fonti rinnovabili di energia, realizzati a partire dall’anno 2018.

Read more...

Risparmio energetico, da Regione Veneto contributi a famiglie bisognose ed enti assistenziali

In Veneto riaprono i bandi regionali per aiutare le famiglie non abbienti, i comuni e gli enti assistenziali a migliorare l’efficienza energetica degli edifici e, quindi, a risparmiare sul costo delle bollette di luce e riscaldamento. Con la delibera in pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione Veneto di martedì 9 ottobre, la Giunta veneta, su proposta dell’assessore al sociale Manuela Lanzarin, stanzia 2.247.548 euro per finanziare due bandi.

Read more...

Fondo nazionale efficienza energetica, in Gazzetta!

Pubblicato sulla Gazzetta ufficiale del 6 marzo 2018 il decreto attuativo del Fondo Nazionale per l’efficienza energetica, istituito presso il Ministero dello sviluppo economico (articolo 15, comma 1, del decreto legislativo 4 luglio 2014, n. 102) e disciplinato dal decreto interministeriale 22 dicembre 2017. Il Fondo sostiene gli interventi di efficienza energetica realizzati dalle imprese e dalla Pubblica Amministrazione su immobili, impianti e processi produttivi.

Read more...

Fondo nazionale per l’efficienza energetica: firmato il decreto attuativo

Il Ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda e il Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti, con il concerto del Ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan, hanno firmato il decreto di costituzione del Fondo nazionale per l’efficienza energetica.
Il provvedimento, previsto dal decreto legislativo 102/2014, favorisce il finanziamento di interventi di efficienza energetica realizzati dalle imprese e dalla Pubblica Amministrazione su edifici, impianti di teleriscaldamento e processi produttivi.

Read more...

Efficienza energetica, un position paper per le pompe di calore a gas

L’industria delle pompe di calore a gas (Maya, Panasonic Heating & Cooling, Robur e Tecnocasa Climatizzazione), l’associazione di categoria Climgas e i maggiori operatori infrastrutturali italiani del gas (Snam, Italgas e 2i Rete Gas) - con il contributo del Politecnico di Milano - hanno condiviso un position paper che mette a fuoco i vantaggi delle pompe di calore.

Read more...

Efficienza energetica. Ecobonus: 1 milione di interventi e 9,5 miliardi di investimenti in 3 anni

Negli ultimi tre anni gli ecobonus hanno attivato circa un milione di interventi per oltre 9,5 miliardi di euro di investimenti, di cui 3,3 miliardi nel solo 2016. Al 2016 risultano effettuate 15mila diagnosi energetiche di aziende, un record in Europa, e le richieste di incentivi sul “Conto Termico” per interventi di efficienza della PA locale sono cresciute del 300%. E, grazie ai minori consumi, dal 2005 ad oggi sono stati risparmiati 3,5 miliardi di euro di importazioni di petrolio e gas.

Read more...

Efficienza energetica, mercato annuo da 8-10 miliardi

Tra gli 8 e i 10 miliardi di euro. E' il volume di affari annuo a cui potrebbe arrivare, nel prossimo quinquennio, il mercato dell'efficienza energetica in Italia, in pieno consolidamento e atteso a breve nella fase di maturità. Le previsioni di investimento relative al periodo 2017-2020 si attestano infatti tra i 29,8 e i 34,4 miliardi di euro, con un volume d’affari medio annuo tra i 7,5 e gli 8,6 miliardi.

Read more...

Contro l'inquinamento riqualificazione energetica degli edifici

Rete IRENE e Legambiente condividono l’obiettivo di diffondere la cultura della riqualificazione energetica degli edifici e contemporaneamente ritengono che l'allarme smog non possa risolversi considerando solo le soluzioni per la mobilità. Il tema è particolarmente d'attualità, visto che è di questi giorni la notizia che l’Unione Europea potrebbe sanzionare l’Italia - si parla di un miliardo di euro - a causa della continua violazione da parte del nostro Paese delle norme sulla qualità dell’aria.

Read more...
Subscribe to this RSS feed

Sezioni

Economia

Lifestyle

Green

 

Chi siamo

Seguici