Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

Batterie veicoli elettrici, Volkswagen si accorda con la Cina per il litio

Il Gruppo Volkswagen e Ganfeng Lithium Co., Ltd., azienda con sede nella provincia di Jiangxi (Cina), hanno firmato un memorandum d’intesa per la fornitura a lungo termine di litio per le celle batteria. Nell’ambito dell’accordo, Ganfeng metterà il litio a disposizione del Gruppo e dei suoi fornitori per i prossimi dieci anni. Il Gruppo Volkswagen e Ganfeng Lithium Co., Ltd., azienda con sede nella provincia di Jiangxi (Cina), hanno firmato un memorandum d’intesa per la fornitura a lungo termine di litio per le celle batteria. Nell’ambito dell’accordo, Ganfeng metterà il litio a disposizione del Gruppo e dei suoi fornitori per i prossimi dieci anni.

Il Gruppo Volkswagen si è assicurato la fornitura a lungo termine di litio per le celle batteria grazie alla firma di un memorandum d’intesa con la cinese Ganfeng Lithium Co., Ltd.

Ganfeng metterà il litio a disposizione del Gruppo e dei suoi fornitori per i prossimi dieci anni. In questo modo il Gruppo Volkswagen si assicura fin d’ora una quota significativa del proprio fabbisogno di litio per le batterie.

“Nel corso dei prossimi 10 anni - ha dichiarato Stefan Sommer, Membro del Consiglio di Amministrazione del Gruppo Volkswagen - il Gruppo lancerà oltre 70 nuovi modelli puramente elettrici. Ciò significa che circa un quarto delle unità consegnate nel 2025 sarà alimentato con l’energia elettrica. Di conseguenza si verificherà un rapido incremento della nostra domanda di materie prime per la produzione di celle. Dobbiamo essere tempestivi nell’assicurarci la copertura del fabbisogno. Accordi a lungo termine come quello per il litio - materia prima fondamentale - che abbiamo appena chiuso con Ganfeng sono quindi di un’importanza strategica cruciale per implementare la nostra offensiva elettrica”.

In vista del veloce avanzare dell’elettrificazione dei veicoli nell’industria automobilistica, con i conseguenti impatti sul mercato globale delle materie prime, Volkswagen prevede infatti che la domanda mondiale di litio possa più che raddoppiare entro il 2023.

Oltre agli accordi per la fornitura di litio, il Gruppo Volkswagen e Ganfeng hanno anche concordato di collaborare su temi del futuro come le batterie allo stato solido e il riciclo.

"Insieme a partner strategici selezionati - conclude Michael Bäcker, Direttore degli Acquisti per l’e-Mobility del Gruppo Volkswagen - il Gruppo sta identificando e creando sinergie comuni lungo la catena del valore delle batterie ad alto
voltaggio.”

back to top

Sezioni

Economia

Lifestyle

Green

 

Chi siamo

Seguici