Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

Legge di bilancio. Incentivi alla mobilità sostenibile e tasse alle auto inquinanti

La legge di bilancio - n. 145 del 30/12/2018 pubblicata in Gazzetta Ufficiale il 31/12 - comprende anche una serire di misure rivolte al mondo dell'auto, con l'intento di favorire auto elettriche e ibride. La misura, che è stata modificata rispetto alle precedenti versioni proposte durante l'iter di approvazione,  si affida a un meccanismo di bonus/malus sull’acquisto di auto nuove che tiene conto delle emissioni di CO2 (grammi/chilometro). Accordato inoltre un credito d'imposta per la costruzione di nuove colonnine di ricarica per le auto elettriche e incentivi ai ciclomotori, sempre elettrici.

Read more...

Bologna dà incentivi per le biciclette a pedalata assistita

  • Published in Glocal

Dal 25 maggio e fino ad esaurimento fondi per la quinta volta il Comune di Bologna incentiva l'acquisto di biciclette elettriche. L'iniziativa segue ad altre quattro campagne messe in campo a partire dal 2011 che, finora, hanno incentivato l’acquisto di 2971 biciclette elettriche. Sono a disposizione 300 mila euro in totale nell’ambito dei progetti finanziati dal Ministero dell’Ambiente.

Read more...

GPL e metano, ci sono ancora gli incentivi alla trasformazione

Il Consorzio Ecogas ricorda che sono ancora disponibili gli incentivi statali ICBI per la trasformazione a GPL e metano degli autoveicoli, ma con qualche cambiamento. Da giovedì 16 novembre,  come stabilito dal decreto direttoriale n. 509 dell’8 novembre del Ministero dell’Ambiente, Direzione generale per il clima e l’energia, Divisione II, viene infatti data la possibilità di convertire a gas usufruendo dell’incentivo statale anche gli automezzi privati Euro 4 alimentati a benzina, mentre vengono esclusi gli Euro 2.

Read more...

Trento, incentivi per le auto elettriche

Sono 6 i concessionari di autoveicoli trentini che hanno sottoscritto la convenzione con la Provincia, per l’applicazione degli incentivi sugli autoveicoli elettrici o ibridi plug-in. Gli incentivi, entrati in vigore dal 1° novembre, variano da 4.000 a 6.000 euro. I cittadini e gli enti privati, tra i quali le ONLUS, che non svolgano attività d’impresa e residenti in Trentino, potranno rivolgersi direttamente ai concessionari che hanno aderito alla convenzione che è aperta a tutti i rivenditori di autoveicoli operanti in Trentino.

Read more...

Friuli Venezia Giulia, incentivi per impianti energetici a biomassa legnosa

  • Published in Glocal

E' stato pubblicato oggi sul Bollettino Ufficiale della Regione il nuovo regolamento che incentiva la realizzazione di impianti energetici a biomassa legnosa. Ne dà notizia l'assessore regionale alle risorse agricole e forestali, Cristiano Shaurli, il quale precisa che "le nuove disposizioni prevedono specifici contributi a favore delle imprese di utilizzazione boschiva, imprese di prima trasformazione del legno, aziende agricole, consorzi forestali e proprietari di foreste che realizzano impianti termici a biomassa legnosa proveniente da foreste e dall'arboricoltura da legno specializzata".

Read more...

Il Portale Biometano per la richiesta di incentivi è on line

Dal 5 ottobre è disponibile un portale dedicato alle richieste degli incentivi per la produzione di biometano da destinare alla rete di gas naturale, da utilizzare nei trasporti o negli impianti di cogenerazione ad alto rendimento. Ne ha dato notizia il GSE, specificando che gli operatori interessati potranno trasmettere le istanze esclusivamente per via telematica.

Read more...

Eco-incentivi a San Lazzaro di Savena

  • Published in Glocal

Per favorire l´uso di veicoli eco-compatibili nel rispetto dell´ambiente e ridurre le sostanze inquinanti emesse in atmosfera, il Comune di San Lazzaro di Savena (in provincia di Bologna) ​ eroga incentivi per la conversione a metano o GPL dei veicoli a benzina, per la conversione a trazione elettrica dei veicoli a benzina/gasolio e per l´acquisto di bici elettriche a pedalata assistita, ciclomotori e motoveicoli elettrici.

Read more...

Energia. Fotovoltaico. Risoluzione anticipata incentivi, che fare?

Il GSE ha recentemente avanzato una proposta di risoluzione anticipata, volontaria e quindi facoltativa, delle convenzioni con i proprietari di impianti fotovoltaici fino a 3 kWp a fronte di un pagamento una tantum dell'importo residuo dell'incentivo in conto energia, attualizzato e corretto in considerazione del naturale degrado dei componenti.
L'associazione Italia Solare si è dichiarata favorevole a elaborare insieme al GSE tutte le proposte che rappresentino una valida opportunità per stimolare il mercato delle energie rinnovabili.

Read more...

Via libera ai nuovi incentivi alle rinnovabili

Il ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, ha firmato il Decreto ministeriale 2016 per l’incentivazione delle fonti rinnovabili diverse dal fotovoltaico‎. Il DM mette a disposizione, a regime, oltre 400 milioni di euro all’anno a favore dei nuovi impianti che verranno selezionati nel 2016. Il periodo di incentivazione avrà durata di vent’anni (venticinque per il solare termodinamico): nel complesso verranno investiti nelle energie verdi circa 9 miliardi di euro nel ventennio.

Read more...
Subscribe to this RSS feed

Sezioni

Economia

Lifestyle

Green

 

Chi siamo

Seguici