Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

Acqua a prova di design. Zero è il prodotto Made in Italy in finale all’International Design Excellence Awards 2015

Acqua a prova di design. Zero è il prodotto Made in Italy in finale all’International Design Excellence Awards 2015L’azienda italiana Think:Water è finalista con Zero - un sistema per ottenere acqua leggera direttamente dal rubinetto senza elettricità e con un design che s’ispira al mondo della cucina - all’International Design Excellence Awards 2015 di Londra promosso dall’SBDI. L’Organizzazione professionale riconosciuta per l'industria del design di interni in UK, ha istituito l’International Design Excellence Awards come uno dei più prestigiosi riconoscimenti del design di eccellenza nel settore degli interni. 

In un mondo in cui i dispositivi di trattamento delle acque sono progettati come case di computer, Zero cambia le regole diventando più “familiare” e più “umano”. L’alto design di Odoardo Fioravanti si abbina alla tecnologia del prodotto: nonostante l’assenza della pompa e un design compatto, Zero triplica la velocità di erogazione. “Superare la prima selezione di un premio internazionale di questo livello – spiega Franco Carlotto, CEO di Think:Water – e con una giuria di rilievo non può che confermare l’innovazione sia da punto di vista tecnico che del design di questo nuovo modo di concepire il trattamento domestico dell’acqua. Il suo design compatto e l’assenza di elettricità lo rendono un sistema apprezzato da molti. Auspichiamo di superare anche il secondo round.”
Per la seconda selezione il voto spetta anche al pubblico. Per votare basta un semplice click nella pagina del prodotto (http://internationaldesignexcellenceawards.com/finalist/zero/) entro il 18 settembre 2015. Il punteggio ottenuto con le preferenze online sarà parte integrante del giudizio finale della giuria. Quest’anno tra i giudici: : Lewis Carnie, Responsabile dei Programmi di BBC Radio 2 & 6; Sir Michael Dixon, Direttore del National History Museum, London and Kevin Mau, Direttori Creativi della The Boeing Company; Ben McOwen Wilson, Direttore dei Contenuti Partnerships di YouTube; Jane Preston, UK Manager delle Strutture, Servizi Immobiliari e Annunci Economici di Google; David Lewis, Direttore Amministrativo di Sunseeker London; Carolina Calzada, Direttore Amministrativo di Global Color Research; Patrick Taylor, Direttore Amministrativo di Taylist Media; Theresa Dowling, Editore, Diretore del Gruppo Editoriale di Progressive Market Intelligence (FX, Blueprint) e Robert Hudson, Capo Esecutivo della National Association of Shopfitters.

Last modified on%PM, %17 %579 %2015 %12:%Set
back to top

Sezioni

Economia

Lifestyle

Green

 

Chi siamo

Seguici