Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

La scarpa di Adidas fatta con 11 bottiglie ... riciclate

La calzatura è realizzata nella nuova colorazione Deep Ocean Blue, ispirata alla fossa delle Marianne: un riferimento per nulla casuale, visto che si tratta del punto più profondo degli oceani di tutto il mondo, in cui arrivano ad annidarsi dannosi rifiuti plastici come i sacchetti monouso. La calzatura è realizzata nella nuova colorazione Deep Ocean Blue, ispirata alla fossa delle Marianne: un riferimento per nulla casuale, visto che si tratta del punto più profondo degli oceani di tutto il mondo, in cui arrivano ad annidarsi dannosi rifiuti plastici come i sacchetti monouso.

In occasione degli eventi globali "Run for the Oceans", Adidas ha presentato UltraBoost Parley, scarpa che permette alle comunità di runner di contrastare l’inquinamento degli oceani: la tomaia Primeknit, realizzata all’85% in Parley Ocean Plastic®, è fatta con circa 11 bottiglie di plastica raccolte sulle spiagge e nelle comunità costiere.

Dal 2015, adidas supporta Parley nei suoi programmi di comunicazione e sensibilizzazione, sviluppando parallelamente innovazioni ecologiche creative volte a proteggere gli oceani dall’inquinamento dei rifiuti plastici: un esempio su tutti è Parley Ocean Plastic®. Quest’anno, per ogni chilometro tracciato su Runtastic durante la campagna globale (fino a un milione di chilometri), adidas donerà un dollaro a sostegno dell’Ocean Plastic Program di Parley. I soldi raccolti serviranno a finanziare l’iniziativa Parley Ocean School, pensata per incoraggiare la prossima generazione a proteggere gli oceani.

Ogni nuova UltraBOOST Parley permette di recuperare circa 11 bottiglie di plastica che altrimenti rischierebbero di finire in mare, mediante l’impiego del materiale Parley Ocean Plastic®. Questa rivoluzionaria innovazione a favore dell’ambiente nasce dai rifiuti plastici raccolti sulle spiagge, che vengono rilavorati fino a ottenere lo speciale tessuto che andrà a comporre la tomaia Primeknit. La scarpa vanta anche l’iconica tecnologia BOOST di adidas, per un ritorno di energia insuperabile, che si inserisce in una suola in gomma naturale Continental pensata per offrire un grip superiore in qualsiasi situazione. Un chip NFC nella scarpa destra consente di ottenere maggiori informazioni sulla partnership e di imparare a ridurre l’uso della plastica nella vita quotidiana.

Matthias Amm, Product Category Director di adidas Running, ha dichiarato: “La nuova silhouette UltraBOOST rappresenta un’altra tappa storica nella partnership a lungo termine con Parley for the Oceans. Insieme trasformiamo una minaccia in una risorsa e continueremo a farlo investendo in innovazioni ecologiche nel lungo periodo. Con il movimento Run for the Oceans, ci auguriamo di incoraggiare i patiti del running a schierarsi al nostro fianco nella battaglia contro l’inquinamento degli oceani: ogni chilometro può fare la differenza.”

Adidas UltraBOOST Parley ha un prezzo consigliato di 180 € ed è disponibile online dal 20 giugno e nei negozi di tutto il mondo dal 27 giugno 2018.

Last modified on%AM, %13 %389 %2018 %08:%Lug
back to top

Sezioni

Economia

Lifestyle

Green

 

Chi siamo

Seguici