Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

Cresce il green al Cosmoprof

Cresce il green al Cosmoprof

Si è svolta dal 15 al 19 marzo a Bologna l'edizione 2018 di Cosmoprof Worldwide Bologna, manifestazione sempre molto attesa dagli amanti del mondo beauty.
I numeri sono di tutto rispetto: 2.822 espositori - il 3% in più rispetto al 2017 - provenienti da 70 paesi, con ben 27 collettive nazionali da 24 paesi e una crescita complessiva del 7,5%. Superato il tetto dei 250.000 visitatori del 2017, con un +11% nelle presenze degli operatori esteri.
Notevole lo sviluppo del settore green, con 130 aziende presenti.

Ecco alcune realtà che ci sono piaciute.

 

Bioline - Nata come azienda familiare e scuola di formazione in Trentino Alto Adige, persegue da sempre la "filosofia del naturale": un team di cosmetologi, chimici, dermatologi e biologi professionisti lavora costantemente per sviluppare cosmetici sicuri, che conservino la purezza e l’efficacia estetica di tutti i costituenti naturali. Al Cosmoprof 2018 lancia il nuovo Progetto di Bellezza al Sole Bioline Jatò, attorno a cui ruota la nuova linea di solari Sundefense. Si tratta di un vero e propriometodo di lavoro per fornire alle professioniste del settore un programma di bellezza suddiviso in tre fasi,che accompagneranno le donne prima, durante e dopo l’esposizione solare.
Cosmofarma - L'italianissima azienda di Casalguidi, Pistoia, propone davvero tanti articoli, tutti all'insegna del green. Oli essenziali e naturali puri al 100%, cosmetici pelle e capelli per la protezione da stress ambientali e inquinamento, la linea Biovera, cosmesi eco-biologica certificata con componenti naturali ed estratti vegetali da agricoltura biologica. Per l'ecoturista responsabile, comodi kit da viaggio, verso il caldo e verso il freddo.
Footlogix - La cura del piede che arriva dal Belgio, grazie a una linea di prodotti - molti schiumogeni, non grassi e a rapido assorbimento - per idratare, riscaldare, eliminare cattivi odori, batteri e stanchezza, risolvere problemi di screpolature e ragadi. I prodotti sono adatti per tutti i tipi di pelli, anche quelle diabetiche.
Macrohi - Da Taiwan i prodotti per ripristinare la salute del cuoio capelluto con Aromase di Macrohi. A base di ingredienti vegetali naturali come l'avocado, si propongono come purificanti, anti forfora, ma adatti anche per combattere l'incubo psoriasi. Tra i componenti, l'acido glicirretico estratto dalla liquirizia, dall'azione antinfiammatoria e cicatrizzante.
Natrue - E' uno dei marchi di qualità per la cosmesi naturale più controllati a livello internazionale adottato da oltre 200 marche e quasi 5000 prodotti in tutto il mondo. E' destinato al riconoscimento dei prodotti che contengono un’elevata percentuale di ingredienti naturali, dividendo la cosmesi naturale in tre categorie: cosmetici naturali (percentuale biologica fino al 70%); cosmetici naturali con componenti biologiche (percentuale biologica compresa tra il 70% e il 95%); cosmetici biologici (percentuale biologica almeno il 95%). Per ricevere la certificatione, non solo un prodotto, ma almeno il 75% della linea deve soddisfare i criteri definiti. In fiera insieme all'associazione alcune delle principali aziende partner: Dr. Hauschka (Wala Heilmittel), Kneipp, KHK lipcare e Naturdermal (COOP/Co.Ind).
N&B e Martano Città dell'Aloe - In fiera c'era anche lo stand di N&B, azienda con una vocazione specifica per il private label che segue direttamente tutte le fasi della filiera produttiva bio: coltivazione delle piante nella propria tenuta - aloe, ulivi, vite, grano, melograni, lavanda, rosmarino, salvia, limone, arancio - estrazione dei principi attivi bio, produzione di cosmetici naturali e bio.
Cosa c'entra Martano? Sede dei laboratori di ricerca, grazie alla collaborazione con l'amministrazione comunale è diventata la prima città dell'Aloe al mondo. L'iniziativa consiste nella donazione e piantumazione da parte di N&B di circa 2500 piante di Aloe Vera distribuite nei vari spazi verdi pubblici della cittadina. “Martano Città dell'Aloe” nasce, dunque, dalla volontà dell'azienda Natura&Benessere di veicolare una nuova filosofia capace di migliorare il rapporto tra uomo e natura. L'azienda N&B realizza prodotti personalizzati per aziende di tutto il mondo ed è da sempre fortemente impegnata nella sostenibilità sociale ed ambientale.
Sialor - L'azienda milanese del gruppo Riverpharma, dalla spiccata vocazione science-based, ha portato in fiera due linee, la Beauty con Yalodé e la Care con Syaloderm. Nella prima, la crema intensiva anti-age idratante effetto botulino - che comina 6 peptidi biomimetici all'azione dell'acido ialuronico; le compresse triplo strato antiage e antiossidanti con acido ialuronico, ceramidi, silicio, biotina, vitamina C, coenzima Q10, acido keto-boswellico e resveratolo; la crema viso giorno idratante intensiva SPF 15; il gel occhi liftante intenso; l'olio rigenerante viso a base di Kahai oil, estratto dai semi contenuti nella noce di Carydendron Orinocense, melscreen coffee, olio estratto dai chicchi di caffè verde e chiaprotect, olio di salvia hispanica. Nella linea Care il gel polienzimatico contro la cellulite, poi prodotti specifici per pelli a tendenza acneica e per il trattamento delle cicatrici.

Last modified onMercoledì, 28 Marzo 2018 09:41
back to top

Sezioni

Economia

Lifestyle

Green

 

Chi siamo

Seguici