Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

Rimedi per le rughe del contorno occhi

Rimedi per le rughe del contorno occhi

Rughe del contorno occhi: quali rimedi?

Le rughe del contorno occhi, note anche come zampe di gallina, si formano in un punto del nostro viso in cui lo strato di pelle è più sottile e delicato.

Qui infatti la microcircolazione sanguigna è lentissima e lo spessore della cute è da tre a cinque volte inferiore rispetto al resto del corpo. Quindi, questa zona del volto richiede attenzioni e trattamenti speciali. Ma perché compaiono le rughe? E come si può rimediare?

Rughe del contorno occhi: le cause 

Le rughe del contorno occhi sono in primis, un segno dell'avanzare dell'età. Tuttavia, le cause del loro insorgere possono dipendere anche da altri fattori indipendenti dal naturale invecchiamento.

Una di queste, ad esempio, è lo stress a cui la nostra pelle è sottoposta da movimenti volontari o involontari del viso. Quando sorridiamo o strizziamo gli occhi, ad esempio, ma anche i battiti di ciglia o gli occhi gonfi. Quindi una continua esposizione solare senza un'adeguata protezione, soprattutto in caso di pelle secca. Ci sono anche cause interne, come problemi al fegato, disfunzioni dell'apparato digestivo o dei reni.

Ma le rughe intorno agli occhi possono anche essere determinate dalla cattiva abitudine del fumo, che invecchia la pelle, da abitudini alimentari sbagliate oppure da fattori genetici.

I principali rimedi

Per rimediare e trattare le rughe del contorno occhi, attenuandole o eliminandole, esistono buone pratiche fondamentali, senza dimenticare che la cosa più importante è la prevenzione.

La prima è l'idratazione: la pelle del viso deve essere sempre ben idratata, soprattutto nel contorno occhi. Con l'età, la pelle perde elasticità in quanto il nostro organismo produce sempre meno collagene ed elastina, elementi determinanti per la morbidezza del contorno occhi.

Come prodotto da applicare, si consiglia un trattamento contorno occhi con formula ad azione idratante ed elasticizzante: alla pagina https://www.loreal-paris.it/prodotti/trattamenti-pelle/trattamento-occhi per esempio trovate la soluzione studiata dai laboratori L’Oréal. Un prodotto a base di acido ialuronico, sostanza dalla potente azione idratante già presente naturalmente nella pelle, ma che con il passare degli anni il nostro organismo smette di produrre.

Consigliate anche formule con vitamine C (antiossidante) ed E (lenitiva), oppure a base di bava di lumaca (stimolante), mentre il coenzima Q10 contrasta i radicali liberi, tra i principali responsabili delle rughe.

Come procedere: alcuni consigli

Prima di applicare qualsiasi prodotto per contrastare le rughe del contorno occhi, è necessario che siate perfettamente struccate.

Scegliete un detergente delicato, come l’acqua micellare, capace di dissolvere il trucco più tenace, mantenendo le sue qualità decongestionanti e calmanti. Una volta scelto il prodotto più adatto alle vostre esigenze, è importante saperlo applicare nel modo corretto per garantirne l’efficacia.

La pelle va idratata e nutrita sempre, almeno mattina e sera. Massaggiate il contorno dell'occhio, procedendo dall'interno verso l'esterno e picchiettando con indice e medio con piccole quantità, dal naso attraverso lo zigomo fino all'arcata sopracciliare. 

Ricordate infine che le rughe del contorno occhi non sono i soli segni rivelatori dell’età: anche borse, occhiaie, cedimento delle palpebre e macchie sono in agguato e da tenere in considerazione quando si decide di utilizzare un contorno occhi e un antirughe specifico.

Last modified on%AM, %06 %364 %2019 %07:%Dic
back to top

Sezioni

Economia

Lifestyle

Green

 

Chi siamo

Seguici