Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

Amianto. Cassazione conferma condanna di Rete Ferroviaria Italiana per il decesso di un dipendente

La Corte di Cassazione, Sezione Lavoro, Presidente Di Cerbo, relatore Dott.ssa Ciriello, conferma la sentenza della Corte di Appello di Roma che ha condannato RFI – Rete Ferroviaria Italiana S.P.A. - al risarcimento dei danni per il decesso di F.A. avvenuto per mesotelioma, la cui origine era legata all’esposizione professionale a polveri e fibre di amianto non cautelata.

Read more...

Credito d'imposta per bonifica amianto

Il Ministero dell’Ambiente (Direzione Generale per la Salvaguardia del Territorio e delle Acque), sta provvedendo alla definizione dell’istruttoria delle istanze presentate ai sensi del Decreto Ministeriale del 15 giugno 2016 (G.U. n. 243 del 17 ottobre 2016), finalizzate al riconoscimento di un credito d’imposta ai soggetti titolari di reddito d’impresa per gli interventi di bonifica dall’amianto su beni e strutture produttive ubicate nel territorio dello Stato nel corso del 2016, secondo l’ordine cronologico di presentazione.

Read more...

Bonifiche amianto, 17 milioni alle imprese

Un finanziamento di 17 milioni di euro per le imprese che effettuano interventi di bonifica dall’amianto. È quanto stabilisce il decreto del Ministero dell’Ambiente pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 17 ottobre.
Nel dettaglio si prevede un credito d’imposta al 50% delle spese sostenute per interventi di bonifica dall’amianto (come previsto nell’articolo 56 del Collegato Ambientale) su beni e strutture produttive effettuati e conclusi entro il 2016, stabilendo che il finanziamento complessivo è pari a 17 milioni di euro, e che l’agevolazione non spetta per investimenti di importo unitario inferiore a 20 mila euro.

Read more...

Ambiente. Amianto negli edifici pubblici, decreto da 17,5 milioni

Un decreto firmato dal ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti fissa i criteri per l’assegnazione delle risorse, 5,536 milioni di euro per il 2016 e 6,018 milioni per ciascuno degli anni 2017 e 2018, destinate al fondo per la progettazione degli interventi di bonifica dei beni contaminati da amianto, istituito dal “Collegato Ambientale”. Destinatari di questa misura saranno gli edifici pubblici nei quali debbono essere svolti interventi di rimozione e smaltimento dell’amianto e del cemento-amianto presente in coperture e manufatti.

Read more...

GIFI, IFI e assoRinnovabili in una lettera aperta al Ministro Zanonato

GIFI, IFI e assoRinnovabili in una lettera aperta al Ministro Zanonato

Le associazioni delle rinnovabili - GIFI, IFI e assoRinnovabili - hanno pubblicato oggi su La Repubblica una lettera aperta al Ministro Zanonato per dire la loro riguardo al fotovoltaico. Pubblichiamo il testo:
CONTINUARE AD INVESTIRE NEL FOTOVOLTAICO NON COME COSTO MA COME OPPORTUNITA’
Il 2013 ha visto la fine dell’erogazione degli incentivi per i nuovi impianti fotovoltaici. Da settembre 2013 il settore deve dimostrare di poter raggiungere la piena competitività senza il Conto Energia. Le associazioni di categoria sono le prime ad esserne liete.
Se il fine di un regime incentivante è quello di avviare un settore industriale, il risultato è stato raggiunto: tra il 2008 e il 2013 il costo della tecnologia si è ridotto del 72% e ora siamo nelle condizioni di valutare l’installazione di impianti senza sostegni.

Read more...
Subscribe to this RSS feed

Sezioni

Economia

Lifestyle

Green

 

Chi siamo

Seguici