Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

Cicloturismo. Gli etruschi rivivono a Marzabotto

I resti della città etrusca. I resti della città etrusca.

Bella proposta per gli amanti del cicloturismo sull’appennino in provincia di Bologna. Domenica 27 maggio ritrovo alle 8:30 alla stazione di Vergato e partenza dal distributore ENI Vergato, punto di noleggio bike, in direzione Grizzana Morandi.


Visita a Casa Morandi – Qui è prevista la visita guidata a Casa Morandi, costruita alla fine degli anni ’50. Diventata Museo quando Maria Teresa Morandi, la sorella più giovane dell’artista, la donò al Comune di a condizione che venisse mantenuta nello stesso stato in cui si trovava e che fosse resa disponibile ai visitatori.
Parco di Montesole - Si pedala tra borghi caratteristici della Valle del Setta per risalire sul crinale del parco di Montesole nei luoghi della memoria dove sono vive le tracce del feroce passaggio nazista. Visita al Sacrario che raccoglie le salme di circa 800 caduti civili e partigiani.

Kainua, gli etruschi rivivono a Marzabotto - Prima del pranzo presso il vicinissimo ristorante Il Poggiolo è prevista l’esibizione del gruppo “Kainua, gli etruschi rivivono a Marzabotto”.
Ricordiamo che Kainua è un'antica città etrusca che sorgeva sul Pian di Misano e sulla soprastante altura di Misanello presso l'attuale comune di Marzabotto, nota con il nome di Misa. Fondata nel V secolo a.C. ) a poca distanza dal fiume Reno, Kainua fu una delle città-stato più importanti dell'Etruria padana, assieme a Felsina (Bologna) e Spina.

Rientro lungo fiume Reno su percorso misto con arrivo a Vergato ore 17 circa.

Per info e prenotazioni: Mezzini Bike Center – Stefano 347 2790941

back to top

Sezioni

Economia

Lifestyle

Green

 

Chi siamo

Seguici