Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

Emissioni CO2, BMW Group le riduce in Europa

Emissioni CO2, BMW Group le riduce in Europa

Il BMW Group ha ridotto le emissioni di CO2 della sua nuova flotta in Europa (EU 28) a 122 grammi/chilometro. Rispetto al 2016, ciò significa una riduzione di ulteriori 2 grammi/chilometro (2016: 124 g/km). Dal 1995, le emissioni medie di CO2 di veicoli nuovi del BMW Group venduti in Europa sono calate di oltre il 42%.
“Questo sviluppo dimostra chiaramente il successo della nostra strategia di e-mobility. Stiamo aggiungendo sempre più propulsori elettrificati alla nostra flotta di veicoli, mentre lavoriamo anche su tecnologie di risparmio di carburante per i nostri propulsori convenzionali”, ha detto Harald Krüger, Presidente del Board di BMW AG.


Nel 2017, il BMW Group ha venduto più di 100 mila veicoli elettrificati. Lo scorso anno, il BMW Group ha inciso per quanto riguarda le nuove immatricolazioni di veicoli elettrificati (completamente elettrici + ibridi plug-in) più di qualsiasi altro costruttore europeo, con una quota del 21 percento. Nel segmento dei veicoli elettrificati, la quota di mercato del BMW Group è già tre volte la sua quota di mercato di veicoli convenzionali.
“Entro il 2025, il nostro portfolio globale di veicoli comprenderà 25 modelli pienamente o parzialmente elettrificati. Al Salone dell’Auto di Francoforte dello scorso anno, abbiamo presentato la nostra idea sul futuro della mobilità elettrica con la BMW iVision Dynamics. Questo veicolo diventerà una realtà: sarà costruito a Monaco – come la BMW i4”, ha aggiunto Krüger.
Con i suoi quattro marchi BMW, MINI, Rolls-Royce e BMW Motorrad, il BMW Group è il costruttore leader mondiale di auto e moto premium e offre anche servizi finanziari e di mobilità premium. Come azienda globale, il BMW Group gestisce 31 stabilimenti di produzione e montaggio in 14 paesi ed ha una rete di vendita globale in oltre 140 paesi.
Nel 2017, il BMW Group ha venduto oltre 2.463.500 automobili e più di 164.000 motocicli nel mondo. L’utile al lordo delle imposte nell’esercizio finanziario 2016 è stato di circa 9,67 miliardi di Euro con ricavi pari a circa 94,16 miliardi di euro. Al 31 dicembre 2016, il BMW Group contava 124.729 dipendenti.

back to top

Sezioni

Economia

Lifestyle

Green

 

Chi siamo

Seguici