Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

Zoom, il quad elettrico per portatori di disabilità

Zoom, il quad elettrico per portatori di disabilità

Mobilità sostenibile e vita all’aria aperta, arriva in Italia grazie alla società importatrice Greenova Italia il quad elettrico Zoom Uphill®, costruito dalla svedese Zoomability AB.


Inizialmente appannaggio dei disabili (negli USA è il must have dei veterani feriti nella Guerra del Golfo) si è poi affermato come originale quad elettrico fuoristrada: adatto a ogni tipo di utenza, anche per la sua estrema facilità di guida.

Il segreto di Zoom, struttura in acciaio e cerchi in alluminio, sta nei suoi quattro motori elettrici indipendenti, alloggiati nei mozzi delle ruote e sincronizzati elettronicamente. L’assetto ribassato (18 centimetri dal suolo) e le sue ridotte dimensioni: 135 centimetri di lunghezza per 75 di larghezza, gli permettono stabilità e agilità da primato su percorsi che la casa costruttrice decrive come “quelli dove puoi camminare senza doverti arrampicare”.

La velocità massima dichiarata è di 20 Km/h (che raggiunge in meno di 2”) da percorrere per un massimo di 40 km prima della ricarica (tempo richiesto dalle 2 alle 4 ore). Le batterie al litio, due da 48 V / 10Ah, modello LiFePO4, consentono 800 cicli di ricarica. Da segnalare anche i freni a disco (16 cm) attivati da due circuiti idraulici.

Zoom è particolarmente indicato per soggetti con difficoltà di mobilità di vario grado e genere ma, come già detto, il suo utilizzo non ha limiti per ogni tipologia di driver. Si presta benissimo ad essere impiegato anche per visite guidate a siti naturali protetti, noleggi in aree interdette ai veicoli a motore, escursioni, percorsi forestali, visite a siti archeologici e tanto altro. Sono di serie cruise control e batterie. E’ possibile scegliere fra “acceleratore a manopola” oppure “a pollice”. Dotazioni accessorie: kit anatomico, seggiolino girevole per agevolare la seduta di piloti con disabilità, speed limiter e acceleratore a sinistra per mancini.

Zoom non ha bisogno di immatricolazione, né di patente di guida, se ne consiglia l’utilizzo “fuori strada” o in aree private.

Per chi volesse toccare con mano, è previsto che venga esposto a Montegiardino il 22 settembre, in contemporanea con il 13° Ecorally San Marino Montegiardino.

Last modified on%AM, %03 %461 %2019 %10:%Set
back to top

Sezioni

Economia

Lifestyle

Green

 

Chi siamo

Seguici