Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

CES 2023: Stellantis presenta il concept elettrico a batteria (BEV) Ram 1500 Revolution

CES 2023: Stellantis presenta il concept elettrico a batteria (BEV) Ram 1500 Revolution

Il marchio Ram Truck - che fa parte del portafoglio di marchi offerti da Stellantis - ha presentato al CES 2023 il suo concept elettrico a batteria (BEV) Ram 1500 Revolution.

L’avanguardistico pick-up concept BEV Ram 1500 Revolution presenta una vasta gamma di elementi innovativi che caratterizzeranno i modelli Ram in futuro, in particolare nell’ambito del viaggio verso l’elettrificazione, che porterà il marchio ad offire un portafoglio di soluzioni full-electric, in armonia con ilpiano strategico di Stellantis Dare Forward 2030.

“Il concept BEV Ram 1500 Revolution è il segnale più chiaro che abbiamo lanciato finora del fatto che Ram si trova di fronte a qualcosa di straordinario e punta direttamente all’obiettivo prestabilito nel viaggio verso l’elettrificazione” ha affermato Mike Koval Jr., CEO del marchio RAM – Stellantis. “In Ram abbiamo dato una nuova definizione di pick-up e continueremo a farlo puntando a superare i nostri concorrenti offrendo i migliori pick-up elettrici sul mercato”.

Il design pionieristico rappresenta la visione del futuro elettrificato targato Ram

Gli esterni del concept BEV Ram 1500 Revolution sono al tempo stesso straordinariamente brutali e belli. Un badge “R-A-M” animato e modernizzato decora la nuova parte anteriore del pick-up, che presenta gruppi ottici Full LED animati a forma di diapason. Le porte sono state ridisegnate in stile saloon e si aprono a mostrare un ampio abitacolo da cui è scomparso il montante B. Luminose luci a LED sono state sapientemente integrate nei passaruote anteriori, mentre la nuova fanaleria è caratterizzata dai gruppi ottici posteriori e dai badge Full LED animati. Rinnovando la reputazione di leader nel settore dei truck ad alte prestazioni e da fuoristrada di Ram, il concept BEV Ram 1500 Revolution presenta una fascia integrata con una skid plate e nuovi ganci da traino pivotanti a filo.

Il veicolo è dotato di una serie di elementi innovativi, tra cui un nuovo frunk elettrico con apertura e chiusura one-touch, per offrire maggiore capacità di carico. Lo sportello della presa di ricarica, situata sul pannello anteriore del lato guida, il portello posteriore, le maniglie delle porte a filo, le pedane laterali e la pedana posteriore dotata di diffusore attivo completano il lungo elenco degli elementi elettrificati.

Il concept presenta specchi laterali rivoluzionari, più piccoli e leggeri e realizzati in materiali stampati in 3D per garantire una migliore aerodinamica e un minore attrito. La riduzione delle dimensioni è resa possibile dall’utilizzo di una videocamera digitale che cattura le immagini dell’ambiente circostante il veicolo.

La presa di ricarica si illumina e lampeggia in fase di ricarica. Un segnale acustico segnala il fatto che lo spinotto è inserito e che la ricarica è iniziata. La porta presenta una presa di ricarica CA di livello 1 e 2 nella parte superiore e una presa di ricarica rapida CC nella parte inferiore del caricatore.

I dettagli di design tipici dell'inconfondibile stile Ram per offrire una maggiore capability includono un portellone elettrico multifunzione e una RamBox più ampia. La grintosa carrozzeria a clessidra e i parafanghi lasciano spazio a pneumatici da 35 pollici dal nuovo, straordinario design. Il concept BEV 1500 Revolution è in grado di autolivellarsi e presenta cerchi da 24 pollici con coprimozzo che si illuminano e rimangono in posizione.

L’adozione delle nuove proporzioni è stata resa possibile dall’innovativa architettura STLA Frame per veicoli elettrici su cui si basa il concept BEV Ram 1500 Revolution. Nuovi sistemi di sicurezza intelligenti e motori elettrici più piccoli e più potenti hanno consentito ai progettisti di spostare in avanti la cabina e di aumentarne la lunghezza. La cabina del concept BEV 1500 Revolution è circa 10 centimetri più lunga di quella dei modelli attualmente sul mercato, per offrire maggiore spazio e comfort, mentre la lunghezza del cassone non è stata modificata. La struttura a longheroni integra in maniera efficiente il pacco batteria.

Nuovi interni realizzati con materiali sostenibili

Ribattezzato “one space environment”, il concept BEV Ram 1500 Revolution è costituito da uno spazio continuo che va dalla parte anteriore a quella posteriore e consente di configurare gli interi in molti modi diversi. Il tema dello spazio unico è sottolineato dalla nuova disposizione degli interni, che offre una maggiore flessibilità e la possibilità di allestire una postazione di lavoro o di adattare il veicolo per la prossima avventura.

Un ambiente interno notevolmente più ampio e la maggiore lunghezza della cabina sono il risultato della nuova architettura, mentre le dimensioni della batteria garantiscono una maggiore capacità di carico. “Ram Track”, il sistema di attacchi e binari a pavimento di Ram, offre una grande flessibilità in termini di posizionamento dei sedili e della consolle insieme alla possibilità di utilizzare cinghie fermabagagli e altri elementi portaoggetti. Il sistema “Ram Track” è presente sia nel frunk sia nel cassone, per garantire la massima flessibilità in tutto il veicolo.

Quasi 50 anni fa venne lanciato il Club Cab, che presentava una seconda fila di sedili. Mezzo secolo più tardi, Ram porta avanti la tradizione delle soluzioni rivoluzionarie offrendo con il concept BEV 1500 una novità assoluta: una terza fila di sedili pieghevoli. Il midgate elettrico è dotato di sedili pieghevoli dotati di una parte inferiore amovibile che può essere sistemata nel cassone o all’esterno del veicolo. Il vetro elettrico del midgate consente di creare uno spazio (che prosegue nel frunk) in cui sistemare oggetti lunghi fino a 18 piedi (circa 5,50 metri) con il portellone chiuso.

A garanzia della massima flessibilità, la consolle centrale può essere rimossa per offrire ancora più spazio e in caso di necessità, i suoi braccioli possono essere trasformati in un piano di lavoro. Insieme alle opzioni offerte dal midgate e dai sedili ripiegabili, il concept BEV 1500 Revolution offre una grande varietà di configurazioni delle sedute. I sedili leggeri sono dotati di cinture di sicurezza, maniglie e altoparlanti integrati, sono ribaltabili e reclinabili e possono essere configurati in modalità lavoro e conferenza. A tutto ciò si aggiunge la possibilità di utilizzare i sedili pieghevoli. Del maggiore volume interno beneficiano in particolare i passeggeri della seconda e della terza fila, che hanno a disposizione uno spazio degno di una limousine.

All’interno del concept BEV Ram 1500 Revolution il motivo a diapason decora l’intera plancia prolungandosi in una linea continua fino al midgate. Un display touchscreen costituito da due monitor che offre fino a 28 pollici di schermo rappresenta l’elemento centrale degli interni ricchi di soluzioni tecnologiche avanzate. Il display inferiore può essere utilizzato in tre posizioni diverse, a seconda della necessità – vista minima, vista estesa o vista a tutto schermo – e può essere rimosso e sistemato in zone diverse del veicolo. Lo schermo superiore può anche scivolare sul sistema di binari Ram.
Lo specchio posteriore è una combinazione di tecnologie all’avanguardia per garantire la massima sicurezza e funzionalità. Notevolmente più piccolo degli specchi per autocarri tradizionali senza che ciò ne comprometta la funzionalità, lo specchio posteriore è dotato di una serie di sofisticate soluzioni tecnologiche, che comprendono una videocamera posteriore intelligente per la visione a 360 gradi, altoparlanti e ricevitori compatibili con assistenti vocali quali Alexa e Siri. In fase di retromarcia, la videocamera combina le immagini provenienti dalle altre videocamere del veicolo per offrire una visione a 360 gradi dell’ambiente circostante sugli schermi digitali. Il guidatore avrà così una visuale più chiara di ciò che lo circonda, con un conseguente aumento della sicurezza che consentirà di evitare eventuali incidenti e faciliterà le manovre di avvicinamento a un rimorchio. Lo specchio dispone anche di una luce posteriore supplementare che garantisce una maggiore visibilità in fase retromarcia, particolarmente utile nelle situazioni in cui l’illuminazione è carente. Oltre a essere dotato di videocamera posteriore, lo specchio posteriore comunica con le videocamere biometriche che osservano l’ambiente circostante in fase di avvicinamento agli oggetti esterni.

Fanno parte della dotazione di soluzioni tecnologiche avanzate gli specchi laterali digitali e l’Head-up Display (HUD) a realtà aumentata (AR).

Il volante piatto telescopico offre nuove impugnature con comandi capacitivi, schermi digitali e un badge “RAM” che si illumina. La tecnologia di scorrimento tattile consente di configurare le alette parasole e l’intero tetto elettrocromatico con la possibilità di regolare il grado di opacità. Il tetto in vetro con pannelli elettrocromatici e barre portapacchi integrate è dotato di illuminazione ambiente azionata dalla consolle superiore.

L’importanza data alla sostenibilità in fase di sviluppo del concept BEV Ram 1500 Revolution ha avuto come risultato l’utilizzo di materiali unici e ingegnosi negli interni. Ne sono esempi i rivestimenti in “Greyslate Nanostone”, un materiale leggero e resiliente, e in pelle “Apple”, un sottoprodotto dell’industria delle mele non testato sugli animali. Il concept BEV Ram 1500 Revolution presenta inoltre un pavimento straordinariamente strutturato fatto di gomma e particelle di sughero riciclate che garantisce maggiore durata e funzionalità.


Soluzioni tecnologiche all’avanguardia, connettività e funzionalità per una nuova definizione del concetto di possesso

Il concept BEV Ram 1500 Revolution garantisce una connettività senza interruzioni. Il concept si trasforma in uno hub connesso che consente di portare la propria vita digitale direttamente nel veicolo, grazie a soluzioni tecnologiche avanzate per la creazione di uno spazio personalizzato per ciascun occupante.

Fanno parte della dotazione tecnologica:

  • Vehicle Personal Assistant – Un assistente virtuale basato sull’intelligenza artificiale (AI) per una migliore interazione a bordo e all’esterno con gli utenti. Un avatar Ram 3D rappresenta l’interfaccia del veicolo e risponde ai comandi vocali degli occupanti. Inoltre, il controllo vocale permette al concept BEV Ram 1500 Revolution di eseguire i comandi del proprietario, quali “chiudi il finestrino”, “accendi la radio”, “scatta una fotografia” e “seguimi” con la modalità Shadow Mode anche quando questi si trova all’esterno del veicolo...
    Shadow Mode – Grazie a questa modalità, il veicolo segue automaticamente il guidatore che cammina davanti al veicolo stesso. La funzionalità ad attivazione vocale si dimostra particolarmente utile in situazioni in cui il guidatore ha bisogno di percorrere un breve tragitto senza salire sul veicolo, come per esempio quando deve prendere dell’attrezzatura da un luogo di lavoro. L’autocarro segue il guidatore tenendosi a distanza di sicurezza e servendosi di sensori e di videocamere per scansare gli ostacoli. Questa innovazione garantisce una maggiore efficienza e rende il lavoro più semplice e pratico
    My Day - Sistema di pianificazione del viaggio intelligente basato sull’agenda e sulle preferenze degli utenti in grado di offrire suggerimenti al momento giusto e nel posto giusto
    Cabin Mode - Impostazioni effettuate premendo un solo pulsante per regolare contemporaneamente più elementi dell’esperienza in cabina in base all’uso. Comprendono le opzioni Productivity Mode, Social Mode, Party Mode, Relax Mode e modalità create dall’utente, che consentono di regolare l’illuminazione interna, la posizione e l’orientamento dei sedili, l’opacità dei finestrini e del tetto, il sistema delle sospensioni, le zone audio e il contenuto dei display
    Head-up Display (HUD) avanzato a realtà aumentata (AR) – Questa soluzione unisce l’HUD AR a una videocamera e a sensori avanzati per offrire un sistema di assistenza alla guida di prima qualità. Il sistema See-Through Vision si serve di videocamere e sensori per creare un’esperienza che consente al guidatore di vedere sull’HUD AR gli oggetti posti al di fuori del normale campo visivo. Sull’HUD AR possono essere visualizzate anche delle informazioni
    App Intelligent Storage – Applicazione mobile che consente di misurare gli oggetti per verificare se possono essere trasportati nel veicolo. Le dimensioni degli oggetti possono essere ottenute scansionandone il codice a barre o tramite la videocamera di misurazione a realtà aumentata integrata. La app mostrerà come posizionare gli oggetti nel veicolo, mentre i proiettori interni ed esterni alla cabina guideranno l’utente al posizionamento nel punto prestabilito
    Display inferiore regolabile e amovibile – Può essere utilizzato come tablet, display lato passeggero, postazione di lavoro nel cassone, strumento di controllo del veicolo e controller per videogiochi. I due display da 14,2 pollici possono essere uniti per avere un’area di visualizzazione più ampia
    Smart Home Control - Consente di inviare comandi alla propria casa intelligente dallo schermo del sistema di infotainment per la regolazione di dispositivi di illuminazione, videocamere, termostati e impianti audio
    Sistema di videocamere e sensori avanzato - Un insieme di videocamere e sensori offre funzioni supplementari, quali acquisizione 3D, riconoscimento biometrico dell’identità e acquisizione di fotografie e video a 360 gradi, per una migliore esperienza di guida
    Proiettori esterni – I proiettori esterni rappresentano un efficace sistema per comunicare informazioni all’utente tramite segnali visivi. I proiettori si trasformano anche in un cinema mobile, consentendo di guardare un film ovunque e in qualsiasi momento
    Capacità di guida autonoma – Nella modalità di guida autonoma di livello 3+ il veicolo ritrae il volante per offrire maggiore spazio al guidatore. Illuminazione interna, HUD AR, sedili intelligenti e volante operano insieme per garantire al guidatore una percezione dell’ambiente circostante di livello superiore

    La potenza delle batterie elettriche apre la strada a nuovi livelli di capacità e prestazioni

  • Il concept BEV Ram 1500 Revolution è dotato di trazione integrale ed è alimentato da due moduli di azionamento elettrico (EDM), situati nella parte anteriore e nella parte posteriore del veicolo per ottimizzare lo spazio interno e offrire un frunk ampio. Progettato per EDM di grande capacità, il concept BEV Ram 1500 dispone del potenziale per future applicazioni ad alte prestazioni.

Può accumulare energia per percorrere 100 miglia (160 chilometri) in circa 10 minuti grazie alla ricarica rapida da 800 volt CC fino a 350 kW.
Nell’ambito del progetto del marchio di offrire un insieme ampio e crescente di soluzioni tecnologiche all’avanguardia, al CES 2023 Ram ha presentato un nuovo robot caricabatterie a induzione – o Ram Charger – che semplificherà notevolmente la ricarica domestica. Il robot individua il veicolo e la necessità di ricarica e si mette automaticamente in posizione allineandosi sotto la scocca. La funzione di ricarica smart consente di effettuare la ricarica nelle ore non di punta, per garantire la massima comodità e serenità ai nostri clienti.
Il concept BEV Ram 1500 Revolution dispone di quattro ruote sterzanti con un angolo di sterzata fino a 15 gradi, è progettato per offrire la massima manovrabilità nelle operazioni di parcheggio a velocità ridotta e su percorsi off-road impegnativi e garantisce una straordinaria risposta dello sterzo a velocità elevata.

Last modified on%PM, %09 %748 %2023 %16:%Gen
back to top

Sezioni

Economia

Lifestyle

Green

 

Chi siamo

Seguici