Avvertenza: questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'installazione di tutti o di alcuni cookie si veda l'informativa sui cookie.

Formula E, come cambiano le monoposto

Formula E, come cambiano le monoposto

Siamo arrivati alla seconda generazione per l'auto elettrica da competizione. Sarà presentata ufficialmente il 6 marzo a Ginevra, ma un assaggio del futuro del racing all'insegna dell'elettricità è già disponibile.
Il debutto ufficiale in gara è previsto per la stagione 2018/19.

L'auto avrà un'autonomia doppia e consentirà ai team di completare l'intera gara senza necessità di stop, dimostrando così i grandi progressi che è stato possibile fare in soli 4 anni da quando cioè sono partite questo tipo di competizioni.
"Questa auto rappresenta il futuro delle corse - ha detto il fondatore della Formula E e Ceo Alejandro Agag - quando abbiamo cominciato la Formula E, il nostro obiettivo era quello di rompere gli schemi e rivoluzionare il motorsport. Questa nuova generazione di auto rappresenta questa rivoluzione."
La Gen 2 Formula E è la prima auto disegnata dalla Fia, la federazione internazionale dell'automobile.

back to top

Sezioni

Economia

Lifestyle

Green

 

Chi siamo

Seguici